Covid, giocatori PSG sospetti positivi. L’Equipe svela i nomi

Il PSG ha comunicato attraverso una nota ufficiale che due giocatori sono sospetti positivi al Covid. Non sono state rese note le identità ma l’Equipe svela i nomi. Ulteriori test nei prossimi giorni.

Non c’è ancora la certezza ma c’è il forte rischio che due giocatori del PSG siano positivi al Covid. Il club campione di Francia e finalista dell’ultima edizione della Champions League potrebbe avere due casi di infezione nella propria rosa. A comunicarlo è direttamente la società che, tramite una nota ufficiale, fa sapere che in due “sono sospettati di essere infettati da Covid-19″.

Nella comunicazione diramata su Twitter il PSG specifica che le condizioni di salute sono molto rassicuranti. In più, entrambi (non sono state rese note le indennità) sono già soggetti al protocollo sanitario appropriato. Stando a quanto riporta l’Equipe, però, i calciatori interessati sarebbero Di Maria e Paredes. Per precauzione anche Icardi sarebbe stato messo in isolamento.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Daniele Scardina, la positività e le accuse

Giocatori del PSG positivi al Covid: messi in isolamento. Il tweet

Il tutto a pochi giorni dall’ultima ordinanza di Macron, che obbliga i cittadini francesi a indossare le mascherine anche all’aperto e a tutte le ore della giornata. La situazione in Francia desta preoccupazione, e solo pochi giorni fa nel Paese si erano registrati oltre 5000 nuovi casi accertati di positività.

Tornando ai casi del PSG, sia Di Maria che Paredes avrebbero accorciato le loro vacanze per fare ritorno a Parigi e mettersi in isolamento precauzionale. Sarebbero stati contagiati nei pochi giorni liberi concessi dal club dopo la finale di Champions League.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Covid, l’ultimo bollettino italiano