Incidente stradale a Capaccio, muore 27enne

Incidente stradale a Capaccio, nei pressi di Paestum, muore un 27enne. Il terribile schianto vicino alla stazione ferroviaria del comune campano

Incidente stradale a Capaccio, muore un 27enne. La tragedia è avvenuta in Cilento, in una località nei pressi di Paestum, famosa per i suoi templi. Nel primo pomeriggio si sono scontrati, per cause ancora da stabilire, un motorino ed una Fiat 500X. Ad avere la peggio il ragazzo sulle due ruote, Davide Brunetto il suo nome. Un impatto devastante che non avrebbe lasciato scampo al giovane; la morte è arrivata sul colpo per il motociclista. L’incidente sarebbe avvenuto nei pressi della stazione ferroviaria, a Capaccio scalo. Il ragazzo a bordo della vettura, un altro giovane della zona secondo le prime ricostruzioni, non avrebbe subìto danni. Sul posto sono accorsi i Carabinieri della stazione locale e la Polizia Municipale per effettuare tutti i rilievi del caso; i sanitari, invece, non hanno potuto far altro che registrare la morte dello sfortunato ragazzo; invano, infatti, i tentativi di rianimazione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, focolaio tra Avellino e Mercogliano: in 185 in isolamento

Incidente stradale a Capaccio, muore 27enne: dinamica da chiarire

Incidente stradale a Capaccio, muore 27enne
Ambulanza (pixabay)

L’impatto in località Rettifilo, allo svincolo della SS18, denominata anche “Cilentana” è stato devastante. Il Piaggio Beverly su cui viaggiava la vittima è andato completamente distrutto, mentre la vettura ha subìto danni consistenti nell’avantreno. Le lesioni sono state fatali al ragazzo. I carabinieri hanno subito allertato il magistrato della Procura di Salerno; il PM ha dato ordine di eseguire sulla salma l’esame esterno incaricando un medico legale. Restano, ora, da capire i motivi dell’impatto tra i due mezzi. C’è da dire come il conducente della Fiat 500X abbia subito allertato i soccorsi dopo l’impatto.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Roccapiemonte: neonata trovata morta in strada viva dopo il parto