Tabellone Coppa Italia: calendario ufficiale, quanti possibili derby

Tabellone Coppa Italia – Reso noto anche il calendario del trofeo nazionale. Si partirà il 23 settembre con le prime gare, la finale a Roma il 19 maggio.

Riparte anche la Coppa Italia. Pochi giorni dopo l’inizio della Serie A toccherà anche alla coppa nazionale riaprire i battenti per l’edizione 2020/2021. Si partirà con i match del primo turno eliminatorio il prossimo 23 settembre (prevalentemente in campo club di Lega Pro), con le squadre di Serie A che saranno impegnate solamente il 28 di ottobre, a partire dagli ottavi di finale. Il Napoli è il club detentore del trofeo, dopo aver battuto lo scorso maggio la Juventus in finale ai rigori in uno stadio Olimpico completamente deserto. La Lega Calcio ha ufficializzato pochi minuti fa il tabellone del torneo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>  Zaniolo ancora ko: gli altri calciatori recidivi del crociato

Tabellone Coppa Italia: ai quarti possibile Inter-Milan

Coppa Italia tabellone calendario
Il trofeo della Coppa Italia (Getty Images)

È un tabellone che potrebbe riservare grandi partite già dai quarti di finale. Sorte ha voluto che Milan e Inter fossero nella medesima parte di tabellone, così da potersi incontrare nella gara secca del 27 gennaio nel caso di doppia qualificazione dagli ottavi. Dall’altra parte del tabellone invece possibile semifinale tutta capitolina con Roma-Lazio, che però prima dovranno eliminare (in caso di vittoria negli ottavi) rispettivamente Napoli e Atalanta nei propri quarti di finale. Altro possibile derby agli ottavi di finale, stavolta potrebbe essere quello della Lanterna a decretare l’avversaria della Juventus ai quarti.

La finale è prevista per il prossimo 19 maggio all’Olimpico di Roma. Nella speranza che lo stadio possa tornare a essere pieno, come una finale di coppa merita.

Infortunio Zaniolo, gli auguri di Gravina

Intanto il presidente della FIGC Gravina ha mandato i suoi auguri di pronta guarigione a Zaniolo, dandogli appuntamento per il prossimo Europeo che partirà proprio da Roma. Anche il ct Mancini ha incoraggiato, tramite un tweet, il suo calciatore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Roma, Zaniolo finisce ancora ko. 6 mesi out