Maurizio Gasparri, selfie in studio con la foto di Willy alle spalle: è polemica

Una brutta gaffe quella fatta da Maurizio Gasparri nello studio del Tg2: scoppia la polemica per il selfie con la foto di willy alle spalle

Negli studi di Tg2 Post di ieri, come ospite c’era il senatore di Forza Italia, Maurizio Gasparri. Proprio Gasparri prima della messa in onda si è reso protagonista di una gaffe che ha fatto infuriare il popolo del web. Infatti il senatore ha postato sul suo profilo Twitter un selfie all’interno dello studio della Rai, con alle sue spalle la foto di Willy, il giovane ragazzo brutalmente ucciso a Roma qualche giorno fa. Un gesto sicuramente non fatto di proposito, ma che ha fatto scoppiare la polemica sul web.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Alessandria, medico va al lavoro col Covid: “È solo febbre”

Maurizio Gasparri nell’occhio del ciclone: quel selfie con dietro la foto di Willy che scatena la polemica sui social

Maurizio Gasparri Willy
Il tweet di Maurizio Gasparri (Screenshot da Twitter)

Sicuramente sarà stato un errore pubblicare quel selfie su Twitter da parte di Maurizio Sarri, ma altrettanto certo è che non è stato fatto in cattiva fede. Per un personaggio pubblico come il senatore di Forza Italia è inevitabile finire nell’occhio del ciclone dopo aver pubblicato quella foto, con il povero Willy alle spalle. In molti sul web hanno criticato ed attaccato Gasparri, tra cui anche Luca Bizzarri, noto comico televisivo che commenta l’accaduto scrivendo ” Non ci posso credere”. Un altro utente su Twitter invece scrive: ”Gasparri ha un pregio ineguagliato, è sempre l’uomo sbagliato nel posto sbagliato”. Anche Alessandro Gassman commenta la foto con un ”No possible comment”. Il senatore poi, accortosi della gaffe ha prontamente eliminato la foto, ma questo non è riuscito ad evitare le polemiche e le critiche ricevute.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Riapertura scuole: i consigli di Save the Children ai genitori