Spotify contro Apple: “È abuso di potere”. Cosa è successo

Due grandi colossi uno contro l’altro, ancor più di prima. Spotify contro Apple per la creazione del nuovo servizio “One” da parte della società di Cupertino.

Il gigante di Cupertino ha appena creato Apple One, il servizio all inclusive che i possessori della mela possono utilizzare, a prezzi convenienti rispetto alla concorrenza. Si tratta di un nuovo abbonamento unico che riunisce al suo interno vari servizi della casa di Cupertino, tra i quali anche quello dello streaming musicale della casa della mela, Apple Music. L’intera gamma dei servizi del colosso creato da Steve Jobs quindi presto sarà disponibile sotto un’unico nome e abbonamento, il che non ha certamente incontrato il parere favorevole dell’altro gigante della musica streaming: Spotify.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Emily Ratajkowski: il racconto dell’abuso 

Spotify contro Apple One: la risposta di Cupertino

Apple AirPods 2 offerta amazon sconto
(Piqsels)

Apple ha già comunicato che il su intento è quello di far risparmiare a chi utilizza già i servizi della Mela. Il tutto in risposta alla lamentela pubblica di Spotify, che ha tirato in ballo lo “sfruttamento” della posizione dominante da parte del brand della Mela. Il servizio di streaming musicale ha accusato il nuovo abbonamento firmato Apple, sostenendo come una soluzione di questo tipo vada a danneggiare la concorrenza in modo eccessivo. Un appello quindi anche a tutti gli altri competitor di Apple a far sentire la propria voce e il proprio dissenso verso l’abbonamento Apple One.

Da Cupertino però sostengono che nel libero mercato ogni utente o cliente ha la possibilità di scegliere il servizio che vuole, e al contempo di abbandonarne uno a favore di un altro. Apple, fa sapere, con la creazione del nuovo abbonamento “One” vuole dare la possibilità ai propri clienti di avere una maggiore esperienza e fruibilità dei servizi spendendo meno.

L’abbonamento base Apple One prevede, per 14,95 euro al mese, di accedere ad Apple Music, Apple Tv+, Apple Arcade e iCloud con 50GB. Il risparmio è di 6 euro mensili.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Scuole, indetto primo sciopero dell’anno