Bonus matrimonio: 4.000 euro a chi si sposa. A chi spetta?

Un bonus matrimonio che consente di ricevere fino a 4000 euro, alle coppie che decidono di sposarsi durante questa pandemia.

Inizialmente era stato inserito nel DL Rilancio. Poi non è passato. Alcuni ci hanno ripensato, o meglio, lo hanno adottato in forme, anzi in luoghi diversi: parliamo del tanto discusso bonus matrimonio.

coppia di sposi usano il bonus matrimonio

Il Governo lo aveva proposto nel Dl Rilancio come manovra per aiutare le coppie a sposarsi durante la spaventosa pandemia di coronavirus. Un modo, anche, per riavviare il settore o la filiera del wedding, ferma ormai da parecchio tempo. Niente da fare, bocciato in tutta la sua interezza.

Poi l’intervento di alcune Regioni d’Italia che, non aspettando troppo tempo, hanno rilanciato questo “decreto legge fallito” in prima chiamata governativa e lo hanno proposto sul territorio, appunto, regionale. Un bonus, quello relativo al matrimonio, che potrà tornare utile sia a chi decide di sposarsi sia a chi mette in atto eventi simili.

Bonus matrimonio nel 2020: il Sud Italia lo adotta

Come poc’anzi detto, alcune Regioni d’Italia hanno colto la famosa palla al balzo per prendere spunto da un decreto non passato alle Camere del Parlamento, e riproposto a livello regionale.

Per ora le regioni che hanno aderito arrivano tutte dal Sud Italia (con le due isole in testa): Sardegna, Sicilia e Puglia. Uno sconto che arriverà fino a 4.000 euro per quelle coppie che vorranno unirsi a nozze. Prezzi differenti da regione a regione

In Sicilia chi si sposerà entro il 31 luglio 2021 potrà avere uno sconto pari 2.000 euro, una via di mezzo vista la cifra massimo dei quattro mila.

La Puglia è quella che, per ora, si tiene più bassa: il Bonus Matrimonio ammonta a uno sconto di 1.500 euro.

Infine arriviamo alla regione che ha messo in campo la più alta cifra per apportare uno sconto a coloro che decideranno di infilarsi l’anello nelle reciproche dita: 4.000 euro che arrivano direttamente dalla Sardegna.

Se devi comprare un computer o un tablet >>> Bonus PC e Tablet, a fine mese i primi voucher: chi può usufruirne