Gabriel Garko, grave lutto: il suo messaggio è da brividi

Gabriel Garko ha annunciato il lutto sui social, con un messaggio di saluto e cordoglio. L’attore distrutto: il decesso è avvenuto nella notte.

Non è stato un risveglio facile per Gabriel Garko. Il noto attore italiano, protagonista de L’onore e il rispetto e Il peccato e la vergogna, attraverso un messaggio pubblicato su Instagram, ha annunciato il lutto che l’ha colpito nella notte.

Gabriel Garko saluta il suo cavallo

Il decesso è avvenuto nelle ultime ore e il saluto di Garko è di quelli struggenti. Gli oltre 440 mila follower che popolano il profilo Instagram dell’uomo, si sono risvegliati con il saluto che il modello e attore fa dopo la scomparsa.

Non si tratta di un parente, amico o familiare: Gabriel Garko dice addio al suo amato cavallo Othello. L’attore, come è noto, è un grande amante degli animali e la scomparsa del cavallo lo ha emotivamente toccato. Struggente il suo saluto tramite un post social.

Lutto per Gabriel Garko: se ne va l’amato cavallo

Nel post Gabriel Garko condivide una foto in cui bacia Othello, cavallo che è scomparso nel corso della scorsa notte.

Gabriel Garko cavallo

L’attore, che ha comprensibilmente avuto un brutto risveglio, augura buon viaggio al suo amato animale, ringraziandolo per tutto quanto passato insieme.

Pronta la risposta di tanti utenti che, tramite commento, hanno espresso il proprio cordiglio per la morte di Othello. Gabriel Garko è un vero amante degli animali, tanto da avere in casa (come dichiarato tempo fa in un’intervista a La Nazione) tre cani, due gatti, un acquario con molti pesci e, appunto, due cavalli. E uno di questi era il compianto Othello.

Intanto Gabriel Garko è in attesa di sposare un nuovo progetto. L’attore è inattivo dal 2017, da allora non è più apparso in nessun film o serie tv. L’uomo, inoltre, stando almeno alle dichiarazioni pubbliche risulta essere ancora single.

Solo pochi giorni fa altri vip avevano salutato i propri animali: Tiziano Ferro e Benedetta Rossi hanno detto addio ai loro cani.