Covid, in calo la curva epidemica in Italia: i dati del 28 settembre

Il bollettino Covid odierno ha fatto registrare un calo dei contagi. Solo 51 mila però i tamponi in tutta Italia: i numeri di oggi

covid-19
Medici in tuta anti coronavirus (Getty Images)

Calano i positivi Covid in Italia. I numeri emersi dal bollettino fornito dal ministero della Salute, parlano di 1.494 nuovi casi nelle ultime 24 e 16 decessi. In calo anche il numero dei tamponi, solo 51 mila, contro i quasi 100.000 di media dell’ultimo mese. Ieri i contagi erano stati 1.766, resta stabile il dato pertinente alle vittime.I casi totali salgono a 311.364, da inizio epidemia, mentre i morti sono 35.851(oggi 16 vittime contro le 17 del 27 settembre). Per la prima volta dopo mesi, gli attuali positivi superano quota 50.000.

La Campania oggi è stata la prima Regione in Italia per numero di nuovi casi Covid, ben 295. Seguono il Lazio con 211 casi e il Veneto con 183, ancora preoccupante la situazione in Sicilia (102 nuovi positivi)  dove continuano ad aumentare i casi soprattutto nel palermitano

Covid nel mondo, l’andamento dell’epidemia: più di un milione di morti

Covid
Covid tampone espresso (Getty Images)

Superata quota un milione di vittime causa coronavirus. I casi totali sono 33 milioni, la Spagna è il Paese con più casi in Europa (superata quota 715 mila casi). Preoccupa anche la situazione in Germania, Francia e Inghilterra. Non si esclude un intervento del governo in Spagna, dove a Madrid milioni di persone sono state sottoposte a restrizioni anti covid-19 – divieto di spostamento se non per motivi di lavoro o sanitari.

Neanche i transalpini escludono una nuova chiusura, mentre la Merkel avverte: “Fare il possibile per diminuire i casi”. In Francia dopo un picco di 16-17 mila casi al giorno, nella giornata di ieri 27 settembre i casi sono scesi a 11.000. Divieto di somministrare alcolici a Parigi – zona rossa – dopo le 22. La Germania tiene il passo dell’Italia con 1.192 nuovi casi nella giornata di oggi (contro i 2.507 di sabato).