Covid-19, il bollettino del Ministero della Salute del 20 Ottobre

Il Ministero della Salute ha reso noti i dati dell’epidemia da Covid-19, aggiornati al 20 Ottobre, tramite il consueto bollettino. 

bollettino
Bollettino (Fonte Ministero della Salute)

Il Ministero della Salute ha appena diramato il consueto bollettino con i dati aggiornati al 20 Ottobre sull’emergenza sanitaria da coronavirus. Salgono ancora i casi di contagio in Italia. Oggi si registrano casi 434.449 10.871  più di ieri. In salita anche gli attualmente positivi 142.739 (+ 8.736) ed i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 870 gli accessi di oggi in ospedale, 73 in più di ieri. I guariti si attestano a 255.005 unità con un incremento di + 2.046. Nelle ultime 24 ore i decessi arrivano a 89 per un totale di 36.705 vittime dall’inizio dell’emergenza sanitaria

Covid-19, De Luca:” In Campania scuole riaperte da lunedì”

Vincenzo De Luca
Vincenzo De Luca (Fonte GettyImages)

 Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha annunciato che le scuole elementari ripartiranno regolarmente da lunedì 26 Ottobre. Per quanto riguarda le medie, superiori e l’Università (escluse le matricole e gli specializzandi) vale ancora la didattica a distanza. De Luca ha annunciato un’altra novità che riguarda il coprifuoco, proprio come è stato fatto in Lombardia. Il Presidente della Regione, infatti, ha dichiarato che da venerdì 23 Ottobre, dalle 23 all’alba del giorno seguente,  tutte le attività e la mobilità saranno bloccate per contenere il contagio del Covid-19. Questo provvedimento, in realtà, sarebbe dovuto entrare in vigore nel weekend di Halloween, ma purtroppo la situazione critica ha spinto il Governatore ad anticipare l’introduzione del coprifuoco.

PER APPROFONDIRE CLICCA QUI>>>Covid, in Campania De Luca ci va duro: “Chiudo tutto”

AZ Alkmaar, club olandese, riporta altri casi Covid-19, la partita contro il Napoli è a rischio

bollettino
Az Alkmaar (Fonte GettyImages)

Nelle ultime ore, il sito ufficiale dell’Az Alkmaar ha annunciato che all’interno del club olandese sono stati riscontrati altri casi positivi al Covid-19.  Il comunicato, però, non ha ancora specificato se i casi riguardano i giocatori o lo staff. Giovedì al San Paolo si dovrebbe giocare proprio la partita di esordio di Europa Leage tra la squadra olandese e il Napoli. Purtroppo, dati non presagiscono nulla di buono e molto probabilmente la gara non si giocherà.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Covid-19, Trump: “Non faremo mai il lockdown, dobbiamo convivere con il virus”