Conte a caccia di influencer: dopo i Ferragnez una baby prodigio

Giuseppe Conte in prima linea per la lotta al Covid-19. Il Premier italiano, dopo i Ferragnez e nonostante i tanti impegni, ha trovato il tempo di avere un incontro con una baby prodigio

Conte (Getty Images)
Conte (Getty Images)

Sono giorni decisamente complicati per l’Italia nel pieno della seconda ondata di Covid-19. Il Governo si trova, infatti, costretto a prendere decisioni impopolare e a stringere la cinghia per contenere la corsa del virus nel nostro Paese. Dopo i Ferragnez, però, Giuseppe Conte ha trovato il tempo per un altro incontro decisamente importante. Il Presidente del Consiglio ha incontrato, infatti, in videoconferenza Greta Thunberg e non solo. Hanno partecipato alle discussioni anche altre attiviste per il clima del calibro di Adélaïde Charlier dal Belgio, Luisa Neubauer  per la Germania e Laura Vallaro e Martina Comparelli per l’Italia.

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, Conte annuncia il vaccino: la data delle prime dosi

Nuovo incontro strategico per Conte. Tocca a Greta Thunberg

Conte (Getty Images)
Conte (Getty Images)

Giuseppe Conte ha confermato, anche in un momento difficile come questa per l’Italia, l’Europa e il Mondo, l’importanza strategica del nostro Paese nelle prossime sfide climatiche. Dopo il DPCM 18 ottobre 2020, sono arrivate nuove restrizioni per il Covid-19, che sta mettendo alle strette soprattutto Lombardia e Campania. Nonostante un’agenda decisamente fitta, il Premier ha trovato modo di portare a termine l’incontro con Greta Thunberg e le altre attiviste in videoconferenza. Conte ha anche espresso la sua soddisfazione dopo la riunione: “Sono contento dello scambio avuto con Greta Thunberg e gli attivisti che danno voce a tanti giovani nel mondo. Abbiamo discusso di come affrontare la crisi climatica attraverso azioni concrete a livello nazionale, europeo e globale. L’Italia è in prima linea su questa agenda per il cambiamento”. La soddisfazione, dunque, è reciproca alla fine della riunione, in attesa dei prossimi passi nella lotta per il clima.