Nasconde due gravidanze e uccide i neonati: il motivo è assurdo

La youtuber Alyssa Dayvault ha nascosto due gravidanze e poi ha ucciso i neonati, sembra che il compagno non volesse avere figli. 

polizia
Autovettura della polizia (Fonte Facebook)

E’ successo in America, una youtuber ha nascosto per ben due volta la sua gravidanza e poi ha ucciso i neonati. Il motivo è assurdo, sembra che il compagno non volesse avere figli. Alyssa è accusata per due capi di accusa di omicidio e di abusi sui minori. La donna ha avuto due gravidanze nel 2017 e nel 2018 ed è riuscita a tenerle entrambe nascoste, partorire e sbarazzarsi dei neonati.

Durante un interrogatorio la youtuber ha raccontato la sua versione dei fatti, secondo la donna entrambi i bambini sarebbero morti spontaneamente. Il primo, racconta, aveva il cordone ombelicale attorno al collo ed è morto subito. Il secondo, a detta della donna, sarebbe deceduto a sua insaputa. Dopo aver partorito infatti Alyssa sarebbe svenuta e quando ha riacquistato i sensi ha trovato il piccolo morto.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>> Nella notte video choc di Carlos Corona che smaschera il padre

Gravidanze nascoste e bambini gettati nella spazzatura, è un horror

gravidanze neonati
Ospedale (Getty Images)

La tragedia della youtuber che nasconde le sue gravidanze ed uccide i neonati. Ad accorgersi di tutto sono stati i medici, i primi che hanno ascoltato Alyssa. Dopo il secondo parto la donna, non riuscendo ad espellere la placente, aveva un’infezione in corso. Alla domanda dei medici che volevano sapere dove fosse il bambino, la youtuber ha raccontato la sua versione dei fatti. I medici, increduli, hanno subito allertato le forze dell’ordine. Secondo quanto riporta il the Sun, infatti, i bambini sarebbero stati gettati nella spazzatura dalla mamma.

Il motivo di questa violenza sarebbe assurdo. Il compagno di Alyssa non voleva figli e questo avrebbe spinto la donna non solo a nascondergli le gravidanze, ma anche ad uccidere i suoi stessi figli. La donna, Alyssa Dayvaul, accusata per due capi d’accusa è riuscita a sfuggire alle autorità ed oggi è ricercata in tutto il paese.