“William ubriacone, Harry vittima”: il libro scandalo sulla Royal Family

Un libro sulla Royal Family svela alcuni scheletri nell’armadio del Principe William, non è sempre stato così pacato e responsabile William e Harry

William e Harry (Foto dal web)Il nuovo libro di Robert Lacey, ‘Battle of Brothers’, sulla Royal Family sta facendo non poco discutere. Agli occhi di tutti il Principe William è sempre apparso come ‘il bravo ragazzo’, sempre tranquillo e a modo. Il fratello Harry invece ha fatto spesso parlare di sé, considerato da sempre la ‘pecora nera’ della famiglia ancor prima che si legasse sentimentalmente a Meghan Markle.

Le cose potrebbero però essere un po’ diverse da come le immaginiamo. Anche il Principe William sembra avere qualche piccolo scheletro nell’armadio. Il libro di Robert Lacey svela alcuni interessanti e inaspettati dettagli del passato dell’erede al trono.

Il libro di Lacey parla dei motivi che hanno portato i due fratelli ad allontanarsi. Non si tratta solo della scelta di Harry di convolare a nozze con la bellissima attrice di Suite, ma anche il fatto che i media li hanno sempre trattati in modo diverso. William è sempre stato considerato il fratello tranquillo e responsabile. Harry era invece visto come quello poco responsabile e pronto ad abusare di leggere droghe e alcolici.

LEGGI ANCHE >>> Principe William eclissa Herry e Meghan: che invidia!

Harry stanco di essere la ‘pecora nera’ della Royal Family, anche William nasconde qualche segreto

Harry e William
Harry e William (Foto dal web)

‘Battle of Brothers’ svela una realtà diversa, nonostante le cose non siano venute a galla anche William in passato avrebbe tenuto un comportamento poco responsabile e tranquillo. A quanto pare all’età di 16 anni l’erede al trono si è fatto costruire nei sotterranei di Highrove, la tenuta di Carlo nel Gloucestershire, un nightclub. Quest’ultimo veniva chiamato ‘Club H’, William si concedeva momenti di puro divertimento, era però bravo a farlo lontano da occhi indiscreti.

Harry per i suoi errori è sempre stato trattato in modo diverso dal fratello e questo non lo ha mai gradito. Non sopportava nemmeno di essere paragonato continuamente a William, per questo avrebbe deciso di allontanarsi dalla Royal Family.