Mara Venier, incidente domestico splatter: “Perdo sangue da 3 giorni” – FOTO

Mara Venier vittima dell’ennesimo incidente domestico. Il racconto a Che tempo che fa, da Fabio Fazio, tra le risate del pubblico: “Ero rimbambita”

Mara Venier infortunata
Mara Venier infortunata (Raiplay)

Mara Venier ci è ricascata. La stravagante conduttrice televisiva, nella puntata di eri 25 ottobre di Che Tempo Che Fa, ha suscitato grande ilarità nel pubblico, con i vari racconti delle sue disavventure e infortuni. Ultima in ordine cronologico, la maldestra avventura notturna della Venier.

In un simpatico siparietto con Fabio Fazio e Luciana Litizzetto, la donna ha raccontato di essersi svegliata nel cuore della notte un pò intontita. Nel tragitto per raggiungere il bagno infatti la donna avrebbe rotto una boccetta di vetro, che ha successivamente calpestato a piedi nudi. “Sanguino da tre giorni”, ha urlato Mara, tra le risate del pubblico divertito, mostrando il piede scalzo in diretta. Il solito momento comico del famoso talk show, questa volta ha visto protagoniste le disavventure fantozziane della simpaticissima conduttrice di Domenica In.

Mara Venier e l’incidente domestico: che sfilza di disavventure

Mara Venier, Che Tempo Che Fa
Mara Venier, Che Tempo Che Fa (Raiplay)

Mara Venier non è certo nuova a incidenti, sia sul posto di lavoro in televisione che in casa. La scorsa estate la donna, dopo una caduta rovinosa dalle scale, si era presentata negli studi di Domenica In con tanto di gesso, prima ancora di recarsi in ospedale. A un certo punto della trasmissione poi Fabio Fazio, in compagnia dell’inseparabile Litizzetto, ha dunque tirato fuori un foglio con tutti gli incidenti in studio della sbadatissima showgirl.

Il lungo elenco, letto con la voce di Fantozzi, ha ripercorso la carriera tragicomica della presentatrice, che vanta nel suo curriculum forse fin troppi incidenti. Un siparietto che ha molto divertito i telespettatori, con un finale a sorpresa. Mara, in preda all’euforia del racconto, si è infatti distesa sul letto e tra le risate generali ha mostrato il piede scalzo (teoricamente) insanguinato.