Francesco Facchinetti come Povia, ma che errore nel post – FOTO

Francesco Facchinetti si è lasciato andare a un lungo sfogo su Instagram. Il discorso sembrava anche filare peccato per un errore che non è passato inosservato.

Facchinetti
Francesco Facchinetti (Fonte GettyImages)

Il dj e figlio del noto cantante Roby Facchinetti, Francesco, si è lasciato andare a un lungo sfogo su Instagram tramite una serie di storie per comunicare tutto il suo malcontento e malumore. Il conduttore televisivo fa parte dei tantissimi italiani ormai esausti della situazione in cui versa l’Italia. In particolar modo, il cantante si scaglia contro chi ha spesso e volentieri cambiato e versione in merito alla gravità e serietà del virus stesso. Questo ha fatto dilagare confusione e panico tra il popolo.

In seguito al suo durissimo sfogo, molto probabilmente Francesco è finito nel mirino delle critiche dei leoni da tastiera che popolano il web. Infatti, poco dopo ha pubblicato un post che chiariva alcuni punti molto importanti del suo discorso e della sua posizione politica.

POTREBBE INTERESARTI ANCHE>>>Furto in casa Facchinetti, Wilma Faissol: “Se il ladro muore, scelta sua”

Francesco Facchinetti e quell’errore ortografico che nessuno gli perdona

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Francesco Facchinetti (@frafacchinetti) in data:

In questo video Facchinetti spiega per filo e per segno tutto le sue perplessità in merito alla gestione del Governo rispetto alla pandemia globale che ci troviamo a vivere. In seguito a questo post, il conduttore televisivo ha pubblicato anche una storia Instagram in cui chiarisce la sua posizione politica. Francesco sostiene di non appartenere a nessuna ideologia e che in Italia è morta sia la destra che la sinistra.

Il discorso sembrava seguire anche un filo logico, ma nessuno ci ha prestato più di tanto attenzione perché tutti si sono focalizzati sul quel banale ma errore ortografico. Si sa, quando si scrivono certi orrori tutti sono pronti a sottolinearli e questa volta nel mirino della “Grammar Police” ci è finito Facchinetti, colpevole di aver scritto idiologia invece di ideologia.

Francesco Facchinetti
Il post di Facchinetti (screen da Instagram)

 

Un errore di distrazione? probabilmente sì. Ma si sa, in certi casi il web non perdona!

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Francesco Facchinetti (@frafacchinetti) in data: