Anziano sbanda con l’auto alla fermata del bus: tragico bilancio

È successo a Pavia dove un anziano signore ha perso il controllo della sua auto nei pressi di una fermata del bus. Investiti i pedoni: ci sono dei morti.

schianto morto uomo
Ambulanza in azione (Foto Facebook)

Tragico incidente ieri sera in provincia di Pavia. Ci troviamo nella frazione di Tre Re di Cava Manara e un anziano signore, 85 anni, ha perso improvvisamente il controllo del suo veicolo nei pressi di una fermata dell’autobus. La sua Subaru ha sbandato violentemente e ha investito in pieno i pedoni fermi alla pensilina. Il bilancio è di quelli tragici: due morti e un ferito. Le vittime sono una donna di 73 anni e un giovane ragazzo.

A nulla hanno potuto i soccorritori, tempestivamente giunti sul posto: il personale del 118 non ha fatto altro che accertare il decesso della donna e del ragazzo, sorpresi dalla Subaru impazzita che si è improvvisamente diretta verso di loro. L’altra persona rimasta ferita è stata invece trasportata presso il Policlinico di Pavia. Apparentemente senza conseguenze l’incidente per l’uomo alla guida dell’auto che, però, è in condizione di shock così come il passeggero che viaggiava con lui.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE–> Milano, incidente fatale in moto: muore il cuoco 

Anziano in auto investe pedoni alla fermata: indagini in corso

Incidente Napoli
Ambulanza italiana in azione dopo incidente (Getty Images)

Le indagini sono attualmente in corso per capire la dinamica dell’incidente. Non è chiaro il perché l’anziano alla guida dell’auto abbia perso il controllo del veicolo che, poi, si è tragicamente diretto verso la fermata dell’autobus. Secondo le prime ricostruzioni la vettura ha iniziato improvvisamente a sbandare e il conducente non è riuscito a riportarla sulla corsia di riferimento.

Getty Images

Sul web si sono scatenati i commenti di molti utenti che affermano come sia decisamente pericoloso lasciar guidare persone troppo anziane che, ragionevolmente, non hanno i riflessi adatti per circolare in strada. Un dibattito che torna di stretta attualità anche dopo questa triste vicenda avvenuta in Pavia. Tutta la comunità locale, intanto, si è stretta nel cordoglio attorno alle famiglie delle due vittime.