Ricetta tagliatelle al salmone: con il melograno è ancor più speciale

La ricetta delle tagliatelle al salmone e melograno è particolare. Un abbinamento insolito ma azzeccatissimo per rendere questo primo piatto ancor più speciale. Il procedimento

melograno per tagliatelle
Foto di Edeni Mendes da Rocha Teka da Pixabay

Le tagliatelle al salmone sono un primo piatto che si realizza in pochissimi minuti. Accostando il melograno al salmone si ottiene un mix di sapori delizioso ed originale.

Una ricetta adatta a qualsiasi tipo di evento: pronta in pochi minuti e ideale per presentare qualcosa di diverso senza rinunciare al gusto. Già dalla prima forchettata vi renderete conto dell’ottimo sapore.

Vediamo insieme gli ingredienti che vi occorrono ed il procedimento per realizzare delle ottime tagliatelle dal retrogusto autunnale.

Ingredienti

  • 350 gr tagliatelle
  • 200 gr salmone affumicato
  • 200 ml panna da cucina
  • 1/2 scalogno
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.
  • 1/2 melograno sgranato

Tagliatelle al salmone e melograno: come renderle perfette

tagliatelle salmone melograno
Tagliatelle al salmone e melograno (Fonte: Video Screenshot)

Per preparare delle ottime tagliatelle iniziate con mettere sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata per la cottura della pasta. Mentre l’acqua arriva ad ebollizione, preparate il condimento.

Prendete una padella capiente antiaderente e date rosolare lo scalogno con olio evo. Non appena si appassisce unite il salmone finemente tritato e fatelo cuocere per un paio di minuti.

A questo punto, aggiungete la panna da cucina e lasciate cuocere finchè non arriva ad una leggera ebollizione. Gli ultimi due minuti, incorporate i chicchi di melograno. Mescolate per qualche secondo e spegnete il fuoco.

Ora, calate le tagliatelle e fatele cuocere per il tempo indicato sulla confezione. Trascorsi i minuti necessari alla loro cottura, scolate la pasta ed unitela al condimento aggiungendo anche un mestolo di acqua di cottura.

Mantecate il tutto per qualche secondo sul fuoco dopodichè spegnetelo e preparate le porzioni. Rifinite con qualche ciuffetto di aneto e portate a tavola.

Il vostro primo piatto originale con ingredienti di stagione è pronto per essere gustato.

Buon appetito a tutti!