Pranzo della domenica: ricette per primi piatti gustosi ed economici

Il pranzo domenicale per molti di noi è sacro. Quale migliore occasione per stare insieme e gustare piatti gustosi? Ecco alcune ricette per primi piatti ricchi di gusto ed economici da preparare per il pranzo della domenica

pasta ricette primi domenica
Foto di Mrdidg da Pixabay

 La domenica è il giorno in cui possiamo sbizzarrirci in cucina e preparare dei piatti gustosi avendo molto tempo a disposizione. Di solito a fare da padrone sono la pasta fatta in casa, la lasagna o i cannelloni.

Primi piatti deliziosi che piacciono a tutti anche ai più piccoli. Vediamo insieme alcune ricette per dei primi ricchi di gusto, semplici da realizzare e soprattutto economici.

Idee per primi piatti facili e veloci: le ricette ed i procedimenti

lasagna ricetta primi domenica
Lasagna con zucca e funghi (Fonte: Video Screenshot)

La lasagna con zucca e funghi è una ricetta semplice da realizzare. Un primo piatto ricco di gusto, preparato con ingredienti di stagione. Un piatto adatto a tutti i tipi di palati anche per i più raffinati. Una ricetta facile e veloce, alla portata anche di chi ha meno esperienza in cucina: assolutamente da provare!

crespes al radicchio ricotta
Crespelle ripiene di radicchio e ricotta (Fonte: Video Screenshot)

Una ricetta sfiziosissima e gustosa è quella delle crespelle. Ripiene con il radicchio e la ricotta sono una vera bontà. Un primo piatto diverso dal solito ma davvero appetitoso ed invitante: da leccarsi i baffi!

pasticcio tagliatelle primi domenica
Pasticcio di tagliatelle (Fonte: Video Screenshot)

Un’altra idea di ricetta per il pranzo della domenica è quella del pasticcio di tagliatelle. Realizzarla non è difficile, ci vuole solo un po’ di pazienza. Per prima cosa, preparate l’impasto per le tagliatelle. Mentre l’impasto è a riposo, preparate il condimento.

Prendete una padella antiaderente e fate soffriggere l’aglio con l’olio evo e non appena si imbiondisce unite i funghi. Cuoceteli per circa quindici minuti, dopodiché inserite i pelati. Aggiustate di sale e pepate, togliete l’aglio e cuocete finché il sugo non sarà leggermente rappreso.

Ora preparate le tagliatelle, calatele in acqua salata e fatele cuocere per un minuto. Scolatele ed inseritele nel condimento. Mescolate per fare amalgamare bene il condimento alla pasta. In una pirofila da forno, irrorata con olio evo, create un primo strato con le tagliatelle. 

Condite con la mozzarella e parmigiano grattugiato e ricoprite con la parte restante delle tagliatelle. Spolverate di nuovo con parmigiano e mozzarella, ed infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 15 minuti.

I primi dieci minuti coprite la pirofila con un foglio di alluminio dopodiché toglietelo ed azionate il grill. Trascorso il tempo sfornate, lasciate intiepidire e servite il pasticcio di tagliatelle.

Buon appetito a tutti!