Scontro fatale tra auto e scooter: la vittima è giovanissima

In Sicilia si è verificato un gravissimo incidente stradale che ha coinvolto un’auto e uno scooter. Purtroppo lo scontro si è rivelato fatale per la vittima.

scontro fatale
Carabinieri (Fonte GettyImages)

Il nuovo anno non è iniziato nel migliore dei modi. Il primo incidente del 2021 si è verificato il Sicilia. Purtroppo lo scontro fatale tra uno scooter e un’auto non ha lasciato scampo alla vittima. A Mazara del Vallo, nel Trapanese, un ragazzo di sedici anni stava guidando una Yamaha, con lui c’era anche un suo amico, quando una Cinquecento lo ha travolto. Subito sono stati chiamati i soccorsi, ma quando il 118 è arrivato sulla scena dell’incidente, non c’è stato nulla da faro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Porta a spasso il cane e viene travolta: incidente drammatico

Prima vittima dell’anno, 16enne travolto da una Cinquecento

scontro fatale
Ambulanza (Fonte GettyImages)

Un giovane ragazzo di appena sedici anni ha perso la vita in seguito ad uno scontro fatale. L’incidente è avvenuto in Sicilia, nel Trapanese. La vittima si trovava in sella al suo scooter quando un’automobile lo ha travolto scaraventandolo a dieci metri dal veicolo. La Yamaha che stava guidando è andata completamente distrutta. In sella allo scooter c’era anche un amico della vittima, un suo coetaneo, che ha riportato lesioni non molto gravi. Per quanto riguarda l’uomo alla guida della Cinquecento, ci stratta di un signore che stava rientrando a casa dopo una giornata di lavoro. Pare che non sia rimasto ferito dall’incidente.

Sulla scena del delitto sono accorsi subito i soccorsi che non hanno potuto fare altro che accertare la morte del 16enne. Inoltre, sono giunte anche le forse dell’ordine. La dinamica dell’incidente non è ancora chiara, ma sono in corso le indagini per verificarla e ricostruirla. Il nuovo anno non è iniziato bene per la famiglia della vittima che si ritrova a dover seppellire il figlio di appena sedici anni.