Arisa, il nuovo colore di capelli è rivoluzionario: “Che ne dite?” – FOTO

Nuovo colore di capelli per la cantante Arisa. Che cosa ha combinato? Questa volta ha deciso di non stravolgere troppo, ma la novità le dona molto

Arisa
Arisa nuovo colore di capelli (dal web)

La cantante Arisa presenta molto spesso ai follower i suoi cambi di look. E’ molto attiva sui social e non c’è novità che non passi attraverso Instagram. I suoi capelli sono il bersaglio ideale e rasarli a zero o cambiare colore, per lei è come bere un bicchier d’acqua. Qual è la sua nuova proposta? 

Il caschetto, realizzato attraverso delle particolari extension, ormai sembra resistere da un po’ di tempo, ma la novità è arrivata poche ore fa: ha aggiunto al suo splendido taglio con la frangia carinissima, due belle ciocche bianche. Le donano molto. Ora possono anche partire le scommesse per capire come si presenterà sul palco di Sanremo.

Potrebbe interessarti anche ->Arisa, il Natale più doloroso per la famiglia: “Mi costerà l’infinito”

Arisa, dopo il nuovo amore manca solo Sanremo

Arisa
Arisa Amici (Screen Instagram)

L’amore cambia la vita e non siamo soltanto noi a dirlo. Il viso di Arisa ha adesso un’altra luce e il merito va al suo attuale fidanzato, l‘agente Andrea Di Carlo. La cantante è riuscita ad avere il suo vento a favore e dopo essere diventata insegnante di Amici e dopo il suo nuovo amore, ora manca solo la ciliegina sulla torta: vincere il Festival di Sanremo 2021. 

Il brano con il quale si presenterà si intitola Potevi fare di più e con tutto il suo cuore, Arisa spera di vincere. Recentemente ha confessato della sua smisurata passione nei confronti del palco dell’Ariston e che per il Festival della canzone italiana prova una sorta di ossessione, è per lei come una dipendenza.

La prima volta che ha partecipato ha presentato il brano Sincerità, poi nel 2014 ha vinto con Controvento. Senza dimenticare poi che un anno, quello del 2015, ha presentato in compagnia di Carlo Conti, Emma Marrone e Rocio Munoz Morales. La sua confessione però è anche un’altra. Una ipotetica vittoria per Arisa, sarebbe come vincere per la prima volta poiché solo ora ha la giusta consapevolezza e soprattutto, a distanza di anni, sarebbe in grado di saper gestire la vittoria.

La prima volta temeva che il successo sarebbe durato poco e non sapeva come comportarsi. Ora che di strada ne ha fatta ed ha imparato molto, è pronta ad esultare.