Prima pappa per bambini ritirata dalla vendita: i dettagli

Ci risiamo! Un tipo di prima pappa per bambini è stata ritirata dalla vendita. La comunicazione del Ministero della Salute

richiamo prime pappe bambini
Foto di 泊悦 枫美 da Pixabay

Un altro richiamo alimentare riguarda la prima pappa per bambini. La comunicazione del ritiro è arrivata direttamente dal Ministero della Salute attraverso la sua pagina web ufficiale. Il prodotto in questione sembrerebbe non idoneo alla vendita per il rischio allergeni. Vediamo insieme i dettagli del richiamo e le caratteristiche del prodotto.

Prima pappa per bambini: il richiamo urgente per presenza allergene

prima pappa per bambini
Prima pappa per bambini ritirata dalla vendita (Fonte: Ministero della Salute)

Il prodotto oggetto del richiamo è a marchio Piccolino baby ed è denominata Crema di mais Riso Tapioca 200 g.  La prima pappa è commercializzata dalla MD S.p.a. e prodotta dalla Gittis Naturprodukte gmbh & Co KG con sede dello stabilimento Halleiner Landerstrasse 3 – 5412 Puch, Austria.

I lotti di produzione richiamati sono AF e AI con date di scadenze 30/11/2021 e 01/03/2021. Il motivo del richiamo è la presenza dell’allergene soia non dichiarato in etichetta. Come già spiegato in un precedente articolo, l’allergia alla soia si manifesta soprattutto nei primi mesi di vita, immediatamente dopo l’assunzione alimentare.

I sintomi che si possono presentare sono molteplici ed alcuni potrebbero rivelarsi fatali come, ad esempio, il rigonfiamento della gola o la shock anafilattico.

Pertanto, tutti coloro che sono interessati a questo tipo di allergia, sono pregati di riconsegnare il prodotto al punto vendita dove è avvenuto l’acquisto. In questo modo si procederà alla sostituzione del prodotto con un altro versando la differenza oppure con il rimborso.