Antonio Zequila, la mamma lo caccia di casa: “Non ce la faccio più”

La mamma di Antonio Zequila gli da un ultimatum, cambia la serratura e lo lascia fuori casa. A 57 anni l’attore napoletano è ancora scapolo.

antonio zequila
Antonio Zequila (screenshot Instagram)

L’attore napoletano, Antonio Zequila, è stato messo alla porta dalla mamma. La signora Carmela stanca di dover lavare, stirare e cucinare per il figlio gli ha dato un ultimatum. L’attore è ancora scapolo a 57 anni e la madre vorrebbe tanto vederlo sposato e con una famiglia, d’altronde non è mai troppo tardi.

Mamma Carmela ha usato le maniere forti, ha cambiato la serratura e ha lasciato fuori il figlio. Zequila ha raccontato che la madre è molto protettiva e, come tutte le madri, vorrebbe vedere il figlio realizzato con una famiglia tutta sua. Lei ora è anziana, non potrà prendersi cura del suo Antonio ancora per molto. Chissà se Antonio seguirà il “consiglio” della mamma, anche se lui pensa ancora al GfVip.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>> Antonio Zequila contro Antonella Elia: “Oca giuliva”

Antonio Zequila ancora a casa con mamma Carmela: “sono io il genitore”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Antonio Zequila (@antoniozequila)

Mentre la mamma di Zequila lo vorrebbe sposato e con una famiglia, l’attore napoletano non fa altro che pensare al Grande Fratello Vip. Durante una trasmissione su Radio RTL fece anche un appello agli autori del programma, che però è rimasto inascoltato. Antonio è comunque entrato in casa, durante la quinta edizione del Gf, per fare uno scherzo alla contessa De Blanck.

Antonio vive ancora con la mamma e ha raccontato di come cambino i ruoli quando i genitori invecchiano. Oggi è lui a fare da genitore alla mamma, proprio come fece con il padre che oggi non c’è più. E’ andato via di casa a soli 18 anni per cercare fortuna come attore, poi quando i genitori si sono trasferiti a Roma lui è tornato a vivere con loro. Si voleva godere la famiglia, ha spiegato, e non essendo sposato ha tutto il tempo per farlo e per dedicarsi alla mamma.