Andrea Zenga, il fratello si sfoga in diretta sul padre: gelo in studio

Il fratello di Andrea Zenga, Nicolò, ospite dalla D’Urso racconta la sua versione dei fatti. In studio interviene un amico del padre. Lo scontro è duro.

zenga
Nicolò Zenga (Fonte Instagram)

Da qualche settimana ormai, all’intero della casa del Grande Fratello Vip è entrato il figlio di un noto ex portiere dell’Inter. Si tratta di Andrea Zenga, figlio del famosissimo Walter Zenga. Purtroppo il rapporto tra i due è sempre stato nullo in quanto, da quanto dichiarano i suoi figli, il padre non c’era mai nei momenti più importanti della loro vita. Il vippone ha avuto modo di parlare della sua storia in diretta televisiva sollecitato da Alfonso Signorini che non vedeva l’ora di puntare il tutto per tutto sulla famiglia Zenga per un po’ di share.

Le parole usate dal ragazzo sembrano non essere piaciute all’ex calciatore che ha cercato a modo suo di intervenire e mettere in chiaro la situazione. A prendere le difese di Andrea, invece, è accorso il fratello, Nicolò. Ospite dalla D’Urso, il ragazzo ha parlato di come ha trascorso la sua vita senza la presenza del padre.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Pretelli e Zelletta spingono Zenga a cambiare idea: “E’ così per natura”

Le prove schiaccianti contro la versione dei fratelli Zenga

zenga
Andrea Zenga (Fonte Instagram)

Ospite da Barbara D’Urso a Domenica Live, Nicolò Zenga è intervenuto per confermare la versione raccontata dal fratello minore Andrea. A quel punto, però, ha preso parola un giornalista e grande amico di Walter, padre dei ragazzi. Stando a quanto ha dichiarato pare che non sia vero che l’ex calciatore non sia mai stato presente nella vita dei figli. Infatti, mostra anche una foto dell’ex portiere e Nicolò nel 2017 a Dubai.

Il ragazzo ha risposto in maniera molto pacata e calma che ogni qual volta incontrasse il padre era solo per sua volontà ed era lui a fare il primo passo, mai viceversa. In ogni caso, Nicolò ha confessato di non voler portare questa diatriba per le lunghe. Non vuole assolutamente colpevolizzare il padre, addirittura sarebbe pronto a lasciarsi tutto alle spalle con un abbraccio sincero e non come quelli dati in passato che non hanno portato a nessun futuro.