Crisi di Governo, Conte chiede la fiducia al Senato: il discorso IN DIRETTA

Giuseppe Conte chiede la fiducia al Senato dopo il distacco di Italia Viva che mette in crisi il Governo. Il discorso in diretta del Premier.

giuseppe conte fiducia senato
Giuseppe Conte (fonte gettyimages)

Giuseppe Conte parla al Senato, il discorso in diretta del Premier che chiede la fiducia dopo aver ottenuto la maggioranza assoluta nel voto di ieri alla Camera dei Deputati. La situazione, qui, è più critica. Conte non avrebbe la maggioranza qualificata che si aggira intorno ai 161 voti, ma molto probabilmente riuscirebbe ad ottenere una maggioranza semplice (155-156 voti) che gli garantirebbero la fiducia, ma renderebbero il suo lavoro molto più instabile.

Il premier parla della crisi e afferma che non era questo il momento storico in cui essere protagonisti e buttare il paese in una situazione di estrema instabilità. In una fase molto delicata per l’Italia che come tutti il mondo sta combattendo una pandemia contro il coronavirus. Era il momento di mettersi da parte, di unire le forze per uscire da questa situazione e portare il nostro paese alla rinascita. Secondo Conte l’unica cosa che conta, ora, è lavorare sulle questioni urgenti ovvero quello di completare il Recovery Plan e di provvedere a varare un nuovo decreto ristori. 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>> Crisi di Governo alla prova del Senato: chi può “salvare” il Premier Conte

Il discorso del Premier prima del voto: “serve una politica per i cittadini”

Conte ha finito il suo discorso al Senato, ma intanto Salvini commenta su Twitter le sue parole mettendo in dubbio il “buon lavoro” svolto in questi mesi di pandemia, chiedendo “ve ne siete accorti?“.  Ora partirà il dibattito e in Senato sono partire fischi e urla, propri di uno stadio e non di un luogo in cui si sta decidendo la sorte del nostro paese. Non si riesce a gestire il caos che si è creato alla fine del discorso del Presidente Conte.

L’intervento più atteso è ovviamente quello di Matteo Renzi, promotore della crisi del Governo che dovrebbe arrivare a breve. Per il voto si deve aspettare questa sera, si prevede una lunga giornata per i deputati che saranno chiamati a votare la fiducia di Giuseppe Conte e del suo Governo. Conte ha concluso il suo discorso chiedendo “un appoggio limpido, trasparente, che si fonda sulla convinta adesione al progetto“.