“Lo sai che ho vinto”: la verità sulla lettera di Trump a Biden – FOTO

Nelle ultime ore è diventata virale una presunta lettera che Joe Biden avrebbe trovato all’interno della Casa Bianca. Il messaggio per il neo presidente: “Ho vinto io”.

Trump (getty images)
Trump Biden (getty images)

Giorni intensi per Joe Biden. Il neo presidente degli Stati Uniti ha prestato solamente due giorni fa il giuramento per diventare a tutti gli effetti il nuovo leader del Paese a stelle e strisce. Appena insediatosi alla Casa Bianca il capo dei democratici si è messo subito all’opera per “riparare” molti aspetti dell’eredità di Donald Trump. I primi provvedimenti hanno riguardato nuove azioni per contrastare l’epidemia da Covid, leggi a favore della tutela dell’ambiente e una politica più aperta sul tema dell’immigrazione.

Nelle ultime ore però è diventata virale una presunta lettera che Joe Biden avrebbe trovato all’interno della Casa Bianca. Un messaggio, firmato da Donald Trump, contenente poche ma chiare parole. L’immagine ha fatto il giro del web: un foglio con l’intestazione della Casa Bianca sul quale era impresso un breve pensiero: “Joe, you know I won» (in italiano, «Joe, sai che ho vinto»). Donald Trump, insomma, non avrebbe accolto come da tradizione il nuovo inquilino nella residenza presidenziale, ma ha rispettato almeno l’usanza di lasciare al successore una lettera.

Peccato però che il messaggio sia totalmente falso. Da un paio di giorni, insomma, sta circolando una vera e propria fake news.

Leggi anche–> Biden, c’è già chi chiede l’impeachment 

Lettera di Trump a Biden: finalità ironica

Fortunatamente il fact checking sul caso ha fatto il suo dovere. È infatti emerso che la fondatezza della notizia non avrebbe avuto nessun riscontro, anzi in molti sostengono come il messaggio sia stato realizzato con una finalità ironica. Biden il giorno del suo insediamento aveva confessato che Trump gli avesse lasciato una lettera nello studio ovale, non divulgandone però il contenuto considerato privato.

Non sappiamo cosa abbia scritto The Donald nel suo messaggio indirizzato al successore, siamo però sicuri che non ci fosse scritto quel che è emerso nelle ultime ore.