Sanremo, Amadeus: “Ecco quando ci sarà Ibra”. Le date delle ‘spalle’

Ospite nello studio di Che tempo che fa Amadeus ha svelato quando ci saranno le sue “spalle” sul palco dell’Ariston. Dal 2 al 6 marzo l’appuntamento con la kermesse canora.

Amadeus
Amadeus (Getty images)

Qualche giorno fa è arrivata la conferma ufficiale. Sanremo non mancherà il suo appuntamento per il 2021 e, sebbene con qualche settimana di ritardo, è pronto a prendersi la scena dello spettacolo italiano. L’emergenza Covid ha rischiato di far saltare la kermesse canora più importante del Paese, alla fine però il Festival è stato spostato solamente di qualche settimana e la macchina organizzativa da settimane è al lavoro per garantire un evento in totale sicurezza. Gli ultimi dubbi riguardano la presenza del pubblico e la modalità in cui lo stesso possa essere messo al riparo dal Covid. Si parla da tempo dell’ipotesi “nave bolla” e questa al momento sembra la via più percorribile.

Ieri sera poi Amadeus, che sarà spalleggiato da Fiorello proprio come nel 2020, ha rivelato le date in cui ci saranno sul palco i vari Achille Lauro, Elodie, Matilda De Angelis e Zlatan Ibrahimovic. Gran parte dell’attesa per quest’anno è data proprio dalla presenza di questi super ospiti che si alterneranno sull’Ariston.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE–> Sanremo 2021, la rivelazione di Fiorello

Sanremo 2021, donne per una sola sera

Amadeus da Fazio ha dato l’annuncio ufficiale: Achille Lauro e Ibrahimovic parteciperanno a Sanremo per tutte le serate in programma, Elodie e Matilda De Angelis saranno presenti per una diretta ognuna. “… pian piano scoprirete. Ci sono mille sorprese”, ha detto il direttore artistico del Festival, aumentando ancor più la curiosità negli appassionati.

Cinque giorni bellissimi quelli che promette Amadeus al pubblico. Cinque serate che si concluderanno a tarda notte, come rivelato dallo stesso conduttore del Festival.

Chiunque abbia la volontà, e la tenacia, di seguire Sanremo fino in fondo non andrà a dormire prima delle due di notte. Altre sorprese e novità sono comunque attese nei prossimi giorni.