Inter-Milan, Conte sulla rissa di Lukaku e Ibrahimovic: “Mi fa piacere”

Durante uno dei derby più attesi della stagione calcistica, Milan-Inter, Lukaku e Ibrahimovic non se le sono mandate a dire. Interviene Conte.

lukaku ibrahimovic
Antonio Conte (Fonte GettyImages)

Ieri, 26 Gennaio, si è giocata una delle partite che ogni anno i tifosi attendono con grande agitazione. Il derby di Milano che vede scontarsi Inter e Milan. Quando si tratta di incontri così sentiti sia in campo che sugli spalti, si sa che è difficile controllare le emozioni. Infatti, durante la partita due giocatori si sono trovati faccia a faccia e non se le sono mandate a dire.

Lukaku e Ibrahimovic verso la fine del primo tempo si sono scontrati duramente arrivando quasi a sfiorare una rissa. Fortunatamente non sono andati oltre, ma in ogni caso questo attacco di nervosismo è costato il giallo all’attaccante svedese. In merito alla partita e allo scontro è intervenuto l’allenatore dell’Inter, Antonio Conte.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Ibrahimovic e Lukaku, volano stracci all’intervallo: “Vieni qui!” – VIDEO

Antonio Conte esalta Ibrahimovic: “Ha la cattiveria del vincitore”

lukaku ibrahimovic rissa
Antonio Conte (Fonte GettyImages)

L’allenatore dell‘Inter, Antonio Conte, a fine partita ha rilasciato una intervista in cui ha fatto una chiara analisi dell’incontro che ha visto uscire vincitrice dal campo la sua squadra. Secondo il leccese è stato uno scontro molto sofferto e combattuto. Tutto è cambiato in seguito all’espulsione di Ibrahimovic che dopo la mancata rissa con Lukaku, si è fatto ammonire nuovamente e questa volta è andato dritto negli spogliatoio.

Quando il giornalista gli ha chiesto cosa ne pensasse dello scontro tra i due calciatori, Conte ha ammesso che gli fa piacere vedere questa rabbia e questa cattiveria sportiva nei suoi calciatori. Inoltre, ha aggiunto che sa cosa significa vivere un derby così sentito e farsi sopraffare dalle emozioni. In merito a Ibrahimovic ha dichiarato che il noto attaccante svedese ha la cattiveria del vincente che gli altri giocatori dovrebbero iniziare a imitarla.