Sformato di patate cotto in padella: una ricetta alternativa e ricca di gusto

Lo sformato di patate è un grande classico della cucina italiana: una ricetta ricca di gusto e che piace proprio a tutti! Scopriamo come cuocere lo sformato di patate in padella

patate per sformato con verdure
Foto di eKokki da Pixabay

Tutti noi conosciamo lo sformato di patate. Esistono diverse varianti di questa pietanza ed è ottima da servire come antipasto nei buffet, come piatto unico o come secondo. Una ricetta ideale per svuotare il nostro frigorifero o per far mangiare la verdura ai bambini. Vediamo insieme il procedimento per preparare un ottimo sformato di patate cotto in padella.

Ingredienti

  • 650 gr patate
  • 150 gr mozzarella
  • 150 gr fagiolini
  • 6 cucchiai pesto di basilico
  • 150 gr pangrattato
  • 1 uovo
  • parmigiano grattugiato q.b.
  • pecorino grattugiato q.b.

Sformato di patate con verdure e cotto in padella: il procedimento

sformato di patate
Sformato di patate cotto in padella (Fonte: Video Screenshot)

Per eseguire questa ricetta iniziate lessando i fagiolini e le patate in due pentole distinte con acqua salata. Cuocete i fagiolini finché non risulteranno belli morbidi. Non appena sono cotti scolate sia le patate sia i fagiolini e lasciate raffreddare completamente.

Sbucciate le patate e schiacciatele con uno schiacciapatate all’interno di una ciotola capiente ed aggiungete l’uovo, il parmigiano grattugiato, il pecorino grattugiato, un pizzico di sale, pepe, il pangrattato e mescolate fino ad incorporare bene tutti gli ingredienti.

A questo punto, prendete una padella antiaderente ed ungetela con olio evo. Fatela scaldare ed inserite metà quantità del composto di patate. Livellate bene e farcite con il pesto, i fagiolini sminuzzati e mozzarella a fette. Coprite con l’altra parte del composto di patate e lasciate cuocere per una decina di minuti.

Trascorso questo tempo, capovolgete lo sformato aiutandovi con un piatto (come fate per la frittata), ungete di nuovo la padella ed inserite lo sformato di patate con il lato da cuocere rivolto verso il fondo. Continuate per altri dieci minuti dopodiché spegnete il fuoco, lasciate leggermente intiepidire e servite. Non vi resta che gustare questo originale sformato di patate.

Buon appetito a tutti!