Enrico Mentana sbanca tutto sfottendo Renzi sull’inglese: battutona!

Allo speciale di La7 Enrico Mentana manda in onda una parte dell’intervista di Renzi rilasciata in inglese, diverte poi i presenti con un’ironica battuta

Enrico Mentana speciale La7
Enrico Mentana speciale La7 (Screenshot video)

È andato in onda ieri 4 febbraio lo speciale di La7, dedicato alle trattative per la nomina di Mario Draghi alla presidenza del Consiglio. Una battuta di Enrico Mentana su Matteo Renzi ha divertito non poco i presenti in studio.

Il noto giornalista ha mostrato una parte di un’intervista che Renzi ha da poco rilasciato alla tv americana Cnbc in lingua inglese. Tra le varie cose ha detto di essere felice perché ora l’Italia è in ottime mani. A detta sua Draghi è una speciale persona, lo ha ripetuto tre volte. Pensa che probabilmente sia il migliore in questo momento come presidente del Consiglio.

Enrico Mentana mostra l’intervista di Renzi in inglese, si lascia poi sfuggire una battuta che diverte tutti

Matteo Renzi battuta Mentana
Matteo Renzi (Screenshot video)

Renzi nel corso dell’interista si esprimeva in lingua inglese ma la sua pronuncia non è affatto ottima. Ciò ha spinto il direttore del tg di La7 a fare una battutina che ha divertito non poco i suoi ospiti Quando la linea è tornata in studio Enrico Mentana con molta ironia ha infatti detto: “Insomma, the Draghi is on the table, questo è evidente”. Tanti sono stati i commenti e le risate in studio.

LEGGI ANCHE >>> Matteo Renzi di nuovo meme: dopo “shock because” altra gaffe in inglese – VIDEO

Tra tutti anche Marco Damilano ha ironizzato sulla battuta del giornalista. Il direttore de l’Espresso ridendo ha detto ‘Shock’, un’esclamazione fatta proprio da Renzi in una passata intervista che è diventata subito virale. C’è poi chi da dietro le quinte ha detto che ‘Draghi is on the table’ è la battuta dell’anno.