Laura Pausini è imbufalita dopo le accuse: scatta la denuncia!

Laura Pausini passa alle contromosse dopo le ultime gravi accuse dalla casa del Grande Fratello Vip. Ecco cosa sta succedendo e i prossimi risvolti legali della vicenda sulla bocca di tutti

Laura Pausini sul palco con Paolo Carta
Laura Pausini con Paolo Carta alle spalle (Getty Images)

Laura Pausini protagonista senza volerlo di un’intricata vicenda che sta scatenando i telespettatori italiani e non solo. La cantante, infatti, è stata tirata in ballo all’interno della casa del Grande Fratello Vip da Alda D’Eusanio. La nota giornalista si sta caratterizzando per diverse uscite fuori luogo da quando è entrata nella villa più spiata d’Italia. Prima l’utilizzo del termine ne**o, poi dei comportamenti piuttosto discutibili verso Dayane Mello. Ora la nuova vicenda che ha scatenato il putiferio e avrà ben presto risvolti legali.

Come vi abbiamo riportato nella giornata di oggi, la D’Eusanio dopo la puntata di ieri sera era intenta a struccarsi con le altre ragazze nella casa, poi succede l’impronosticabile. Parte una canzone di Laura Pausini e la giornalista commenta con una frase del tutto inopportuna: “Questa ha un marito la mena, che la crocchia di botte, è un chitarrista”. La reazione delle altre ragazze è stata incredula fin da subito, ora però la vicenda non passerà inosservata.

LEGGI ANCHE >>> Alda D’Eusanio, dopo il lutto di Dayane la dice grossa: “Spegnetele il microfono”

Laura Pausini e le gravi parole di Alda D’Eusanio: scatta la denuncia

Alda D'Eusanio piange
Alda D’Eusanio (Screenshot)

Le dichiarazioni pesanti nei confronti di Paolo Carta, reo di picchiare la famosissima compagna secondo Alda D’Eusanio, non sono di certo passate sotto traccia e hanno delle conseguenze immediate. Dopo le gravissime parole, Laura Pausini e il compagno hanno deciso di procedere per vie legali come comunica l’ufficio legale Goigest. Sono state spiegate anche le motivazioni della decisione: “Troviamo assurdo che sia consentito dire cose così false e gravi in pubblico e in questo caso in una trasmissione televisiva. Nessuno può permettersi di attribuirci cose che sono lontane anni luce dal nostro modo di vivere“.