Gnocchi di patate con prugne: assolutamente da provare! La ricetta

Un primo piatto assolutamente da provare è la ricetta degli gnocchi di patate con prugne. Un mix perfetto di sapori che rende il piatto invitante ed appetitoso. Scopriamo gli ingredienti ed il procedimento

prugne per gnocchi patate
Foto di S. Hermann & F. Richter da Pixabay

Gli gnocchi di patate con prugne è un piatto tipico della tradizione gastronomica friulana. Un piatto che può essere servito sia come primo che come dessert. Realizzarli è facilissimo e gli ingredienti che vi occorrono sono davvero pochi e semplici. Scopriamo insieme il procedimento per preparare questi gnocchi deliziosi.

Ingredienti

  • 500 kg patate
  • 120 gr farina
  • 100 gr prugne secche
  • burro q.b.
  • 3 cucchiai pangrattato
  • 1 uovo
  • sale, cannella q.b.
  • semi papavero q.b.

Gnocchi di patate con prugne: il procedimento facile e veloce

gnocchi di patate ripieni
Gnocchi di patate ripieni di prugne (Fonte: Facebook Screenshot)

Per eseguire la ricetta di questi gnocchi super gustosi iniziate con bollire le patate e mettere le prugne in ammollo in acqua calda. Non appena le patate sono cotte, scolatele e lasciatele raffreddare completamente. Ora, pelate ciascuna patata e schiacciatela con uno schiacciapatate su un piano da lavoro leggermente infarinato.

Create una montagna con un buco centrale nel quale andrete ad inserire l’uovo ed il sale. Aggiungete la farina dopodiché impastate a mano fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. A questo punto, spianate l’impasto con uno spessore massimo di un centimetro e create dei dischi delle stesse dimensioni. Aiutatevi con un bicchiere o formina.

Terminato di creare i dischi, posizionate al centro di ciascuno una prugna (precedentemente scolata, tagliata a metà e privata del nocciolo) e create una pallina. Calate le palline di gnocchi in una pentola con abbondante acqua salata giunta ad ebollizione e scolateli quando vengono a galla.

Nel frattempo, sciogliete il burro in una padella antiaderente ed aggiungete i semi di papavero ed un pizzico di cannella. Aggiungete gli gnocchi cotti al condimento e mantecate per qualche minuto. Ora, non vi resta che preparare le porzioni e servire.

Buon appetito a tutti!