WhatsApp, novità per le notifiche nei gruppi: cos’è il nuovo aggiornamento

In arrivo una novità che riguarderà l’app di messaggistica Whatsapp e in particolare gli utenti che utilizzano i gruppi ma non riescono a star dietro a tutte le conversazioni.

Novità su whatsapp nelle conversazioni di gruppo
L’app di messaggistica Whatsapp (fonte: Pixabay)

I cervelloni di Whatsapp sanno quanto sia difficile star dietro a gruppi con tanti partecipanti in cui vengono mandati centinaia di messaggi al giorno. Ecco perché hanno pensato a un modo per semplificare la vita di chi non ha troppo tempo da dedicare allo smartphone e quindi si ritrova ogni volta con una valanga di messaggi da leggere.

Tra qualche tempo sarà quindi disponibile un nuovo aggiornamento dell’app che permetterà di ricevere una notifica se si è stati menzionati in un gruppo. Attualmente è già possibile menzionare qualcuno in una conversazione di gruppo inserendo la chiocciola seguita da nome della persone. L’utente interpellato però non riceve una notifica sull’interfaccia home dell’app, ma gli appare la menzione soltanto entrando nella conversazione.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> WhatsApp, le 4 stories pubblicate per tranquillizzare i suoi utenti FOTO

Whatsapp semplifica la vita a suoi utenti

Nuovo aggiornamento per whatsapp
Whatsapp lancia una novità sui gruppi (fonte: Pixabay)

L’app di messaggistica del patron di Facebook Mark Zuckerberg ha già visto un fuggi fuggi generale di utenti verso altre piattaforme, dopo l’annuncio del cambio delle normativa sulla privacy. Probabilmente per evitare ulteriori perdite, ha deciso di semplificare la vita ai propri utenti.

Quando una persona viene menzionata in un gruppo riceverà un badge di notifica accanto al nome del gruppo e al numero di messaggi, nella schermata home dell’app. La novità entrerà in funzione automaticamente. Non sarà quindi necessario alcun intervento nelle impostazioni da parte dell’utente e dovrebbe essere al più presto disponibile per iOS, Android e la versione web.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Telegram prepara l’assalto a Whatsapp: la nuova funzione è pronta

Altre novità per gli utenti Android

Per coloro che scaricano Whataspp da PlayStore è stata introdotta un’altra interessante novità. L’app infatti per questi utenti permetterà di disattivare l’audio dei video prima di inviarli. L’aggiornamento è stato rilasciato in queste ore ed è utilizzabile sia nelle conversazioni singole che nei gruppi.

Tutte funzionalità che l’applicazione sta implementando per mettere una toppa alla fuga degli utenti verso Telegram. Quest’ultimo ha superato Whatsapp nei download nel corso del mese di gennaio.