Clubhouse continua a crescere: Zuckerberg prepara la risposta

Continua a spopolare il nuovo social ClubHouse, così Mark Zuckerberg non vuole rimanere a guardare: arriva la risposta di Facebook

Clubhouse quando su android
Il social Clubhouse (fonte: Instagram)

Cambia la moda e cambiano le tendenze anche nel popolo del web. Infatti attualmente uno dei social più richiesti sul mercato, più scaricati ed appena nato, è quello di ClubHouse. Una nuova piattaforma che sembrerebbe non avere niente in più di troppo particolare rispetto a quelli già presenti, se non il fatto che per entrare si ha bisogno di un invito. Forse proprio questo particolare ha portato milioni di utenti a voler accedere a questo nuovo social, con gli inviti che vengono venduti anche su Ebay. Il re dei social, Mark Zuckerberg, proprietario di Facebook, Instagram, Whatsapp ed altri, non vuole però rimanere indietro e prepara una risposta al successo di ClubHouse.

ClubHouse il più desiderato: Facebook pronto a rispondere, proprio come Twitter

WhatsApp e Facebook (getty images)
WhatsApp e Facebook (getty images)

Cresce la concorrenza nel mondo dei social. L’avvento di ClubHouse ha portato le più grandi app social a cercare di stare al passo con la crescita della nuova app, che secondo una recente intervista ai proprietari Davison e Seth, avrebbe oltre 2 milioni di utenti a settimana. Facebook e Mark Zuckerberg si mobilitano così per tornare al top della classifica social, e si starebbe lavorando dunque ad un servizio di chat vocale e non solo. Mark Zuckerberg però sembrerebbe non essere l’unico a voler pareggiare e superare il record di ClubHouse. Infatti anche Twitter è al lavoro per proporre una nuova piattaforma simile a quella che continua a fare successo, intitolata “Spaces”. Secondo il New York Times, un portavoce di Facebook ha dichiarato: “Abbiamo collegato le persone attraverso tecnologie audio e video per molti anni. Continuiamo sempre ad esplorare nuovi modi per migliorare questa esperienza per le persone”.