Eruzione dell’Etna, le immagini spaventose fanno il giro dei social – VIDEO

Nelle ultime ore l’eruzione dell’Etna ha sconvolto la Sicilia. La lava e i lapilli sono arrivati fino a Catania, le immagini sono sconvolgenti.

Proprio negli ultimi minuti è arrivata una notizia davvero devastante. L’eruzione dell’Etna ha sconvolto la popolazione. I detriti e la lava sono arrivati fino a Catania. E’ stata registrata una forte attività vulcanica che è partita dal cratere Sud-Est.

La nube che si è generata, composta da cenere lavica, si è diretta verso Sud. Immediatamente l’unità di crisi si è riunita per valutare la situazione e organizzare un piano di azione. Il report dell’Ingv ha stabilito che si tratta di un’esplosione che non dovrebbe preoccupare i cittadini che abitano nelle vicinanze dell’Etna.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Terremoto e eruzione dell’Etna, fenomeni correlati? Parla l’esperto

Primi interventi dopo l’eruzione dell’Etna: stop agli aeroporti

eruzione etna
Etna (Fonte Twitter)

Arrivano i primi interventi in seguito all’eruzione dell’Etna. L’esplosione del vulcano ha provocato gravissimi danni, infatti la nube di cenere si è dispera verso sub. Il fumo e la cenere preoccupano le autorità tanto che sono stato interrotti i trasporti aerei da Catania.

“La colonna di fumo e cenere emessa dal cratere di Sud-Est è alta oltre un chilometro e il buio non consente di garantire la sicurezza dei voli” ha dichiarato l’unità di crisi di scalo. Infatti, il buio non consente di garantire la sicurezza nei trasporti. Inoltre, l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha dichiarato che il fronte lavico ha raggiunto un livello di circa duemila metri.