Can Yaman sbarca in una serie italiana: dove sarà protagonista

L’inizio del 2021 è stato sicuramente all’insegna di Can Yaman. L’attore turco è stato al centro di voci di gossip che lo volevano accanto alla Leotta. Dopo la conferma, ora sbarca nella tv italiana.

Can Yaman
Can Yaman (fonte: Instagram)

È sicuramente uno dei personaggi del momento. Can Yaman è passato dall’essere la star della serie tv DayDreamer a diventare un personaggio universalmente noto in Italia, al punto da arrivare ad occupare le cover di numerose testate di gossip ma non solo. Il “merito” va sicuramente alla sua storia con Diletta Leotta: per quasi un mese i due hanno lanciato indizi social sulla loro relazione, poi poco più di una settimana fa l’attore e la presentatrice sono usciti allo scoperto ufficializzando di fatto la love story.

Can Yaman ora è conosciuto anche dai non appassionati di DayDreamer, diventando un vero e proprio personaggio “pop”. Al punto che ora lo vedremo anche in una produzione tutta italiana. Sembra infatti che l’attore turco sarà tra i protagonisti della sesta stagione di Che Dio ci aiuti. Serie tv nella quale dovrebbe apparire in qualche episodio.

A lanciare l’indiscrezione è stato il portale Tvsoap, che ha anche rivelato come l’attore sia stato convocato proprio in questi giorni per girare alcune puntate della serie.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE–> Can Yaman, la decisione di Mediaset 

Quando vedremo Can Yaman in Che Dio ci aiuti

Considerando che le riprese della sesta stagione di Che Dio ci aiuti sono iniziate già da un po’, è presumibile che l’uomo lo vedremo nella fiction verso la parte finale della messa in onda. All’attore turco neo fidanzato della Leotta sarebbe stato riservato il ruolo di Guest star, per questo lo si vedrà solamente in qualche episodio e nulla più. Almeno per ora.

In tutto ciò l’attore si prepara a raccogliere l’eredità del suo connazionale Shapiro nelle vesti di Sandokan. Le riprese della nuova produzione dovrebbero iniziare entro qualche settimana. Sarà, insomma, un 2021 all’insegna di Can Yaman.