Lutto tremendo per l’ex calciatore del Milan: muore per Covid

Terribile lutto per Ronaldinho. Nella prima mattinata di oggi è giunta la notizia della morte della madre dell’ex calciatore a causa del Covid. Il mondo dello sport si stringe attorno al brasiliano.

ronaldinho con la maglia del milan
Ronaldinho in azione ai tempi del Milan – Getty Images

In campo lo vedevamo sempre sorridere e, grazie alle sue magie con il pallone e alle sue giocate, un sorriso lo strappava anche a chi lo ammirava dallo stadio o da casa. Impossibile non amarlo quando con le maglie di PSG e Barcellona prima, Milan poi, regalava spettacolo sul rettangolo verde, al punto che anche i non tifosi delle sue squadre alla fine hanno dovuto alzarsi per applaudire le sue performance.

Quel sorriso ora però è spento: Ronaldinho infatti nelle ultime ore ha perso a causa del Covid l’amata madre. Miguelina aveva 71 anni e da due mesi era ricoverata dopo aver contratto il Coronavirus. Nella notte italiana è arrivata la notizia che la donna non ce l’ha fatta. L’ex calciatore e campione del mondo con il Brasile nel 2002 in segno di lutto ha tolto le sue foto da ogni profilo social. Tantissimi i messaggi di cordoglio verso il brasiliano e la sua famiglia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE–> Terribile incidente per l’ex calciatore

Muore la madre di Ronaldinho, il cordoglio del mondo social

La notizia è giunta nella prima mattinata italiana e in pochi minuti su Twitter sono stati tanti i messaggi di cordoglio verso l’ex campione di Psg, Barcellona e Milan. La madre di Ronaldinho era stata ricoverata pochi giorni prima di Natale ma le sue condizioni sono state sempre piuttosto critiche. Due mesi di ospedale, poi un peggioramento del quadro clinico e la morte. Tra i primi a esprimere le proprie condoglianze a Dinho l’Atletico Mineiro, uno dei club in cui l’ex nazionale verdeoro ha giocato. “È con grande tristezza che il Clube Atlético Mineiro riceve la notizia della morte di Dona Miguelina, madre di @10Ronaldinho“.

Proprio oggi a Milano è in programma il derby e, nel 2008, fu proprio contro l’Inter che Ronaldinho trovò il suo primo gol in Serie A con la maglia dei rossoneri.