Covid-19, bollettino del Ministero Della Salute del 7 Marzo 2021

Il Ministero della Salute diffonde i dati aggiornati ad oggi sulla situazione dell’epidemia Covid-19 tramite il bollettino.

bollettino covid-19
Bollettino Covid-19 del 7 marzo 2021 (fonte Ministero della Salute)

I nuovi dati ufficiali sulla situazione epidemiologica sono stati pubblicati dal Ministero della Salute. I casi positivi sono 20.765, mentre le vittime coronavirus sono 207, quindi cento unità in meno di ieri. Calano anche i casi positivi che nella giornata di sabato erano 23.641.

Crescono però di 34 unità i pazienti in terapia intensiva: oggi sono ricoverati in terapia intensiva in 2.605, mentre 23.749 sono i ricoverati in ospedale.

164.068 tamponi molecolari sono stati analizzati mentre sono stati esaminati 107.268 test rapidi. La percentuale dei tamponi molecolari positivi è l’11,5%, mentre è dell’1,5% quella dei test antigenici. Il tasso di positività è quindi del 7,6% in aumento di un punto rispetto al 6,6% di ieri.

Le ultime news dal Ministero della Salute e le regioni con più contagi

professionisti del settore sanitario camminano
professionisti del settore sanitario (getty images)

Le regioni che hanno fatto registrare il maggior numero di casi Covid-19 nelle ultime 24 ore sono state:  Lombardia con 4397 casi, Emilia-Romagna con 3056, Campania 2560, Piemonte 1543 e Lazio con 1399 casi.

Intanto la campagna di vaccinazione prosegue senza sosta e il Ministro della Salute Roberto Speranza ha annunciato intervistato da Lucia Annunziata a “Mezz’ora in più” che sta per arrivare una circolare ministeriale grazie alla quale verrà data la possibilità di somministrare il vaccino Astrazeneca anche agli ultra 65enni. Inizialmente, infatti, questo tipo di siero era stato raccomandato per coloro rientranti nella fascia tra i 18 e i 55 anni.

Continua a crescere la paura per le mutazioni del virus: la variante inglese, la variante brasiliana e anche quella sudafricana hanno, infatti, un alto tasso di contagiosità. Qualora questi particolari ceppi del virus si diffondessero oltre misura, la situazione non potrà che peggiorare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Covid, nuova variante rarissima scoperta in Italia: solo un altro caso al mondo