Barbara Palombelli nella bufera per la frase su Luigi Tenco: “L’ha detto Gino Paoli”

Barbara Palombelli finisce nella bufera: la giornalista nel mirino per la frase su Luigi Tenco. Reazione durissima della famiglia

Barbara Palombelli
Barbara Palombelli (Getty Images)

E’ stata la presenza femminile della quarta serata del Festival di Sanremo Barbara Palombelli, giornalista e conduttrice di Forum. E’ però finita nella bufera per il suo monologo recitato proprio sul palco dell’Ariston. Le sue parole hanno scatenato la famiglia di Luigi Tenco che si è letteralmente scagliata nei confronti della conduttrice.

Ho citato solo Gino Paoli” le parole della Palombelli che si è difesa dalle accuse. Nella bufera per la frase “Pensate che Luigi Tenco ha trovato la morte giocando con una pistola proprio qui“.  Una dichiarazione che non è certo piaciuta, ma la moglie di Francesco Rutelli ha tirato dritto per la sua strada.

Mi sono documentata negli archivi Rai” ha detto. “Era allegro Luigi, altro che depresso. Credo abbia detto ‘adesso mi sparo’ davanti a Dalida ma era una boutade, non aveva idee suicide, tantomeno era depresso”, uno stralcio delle dichiarazioni di Gino Paoli rilasciate a Viva Mogol, lo speciale Rai andato in onda nel 2016.

Barbara Palombelli nella bufera: l’attacco della famiglia Tenco

Barbara Palombelli
Barbara Palombelli (Getty Images)

La famiglia Tenco aveva pubblicato una lettera durissima nei confronti della Palombelli, rea di “aver parlato in modo inopportuno di Luigi Tenco“. Come se non bastasse, hanno voluto ricordare come lo stesso Gino Paoli abbia “cercato la morte senza trovarla attraverso il suicidio” (il cantautore ligure si sparò infatti al petto ed ha ancora nel suo corpo il proiettile, conficcato davvero vicinissimo al cuore, ndr).

E’ un chiacchiericcio – si continua a leggere nella lettera – che non rende merito al servizio pubblico tantomeno alla categoria dei giornalisti. Ha banalizzato – prosegue la missiva – su un fatto grave” come quello accaduto al cantante. L’attacco poi si è concluso con un “rifiuto all’abbraccio considerato irrispettoso e strumentale dei valori artistici ed umani”.

Barbara Palombelli
Barbara Palombelli (Getty Images)

Insomma, sempre proprio che sia in atto una vera e propria guerra. E chissà se si arricchirà di nuovi capitoli nei prossimi giorni.