Calamari in guazzetto: la ricetta saporita e deliziosa di Ziabene – FOTO

La ricetta dei calamari in guazzetto è super saporita e deliziosa, ideale da realizzare quando non si ha molto tempo a disposizione. Scopriamo come si prepara un piatto come quello di Ziabene

Benedetta Parodi ride
Benedetta Parodi (Fonte: Screenshot Instagram)

I calamari in guazzetto sono un secondo di mare squisito e saporito, ideale anche per coloro che non amano particolarmente il pesce. Una ricetta semplicissima da realizzare che prevede l’utilizzo di ingredienti di facile reperibilità sul mercato. Vediamo insieme cosa occorre ed il procedimento per preparare un secondo appetitoso come quello di Benedetta Parodi.

Ingredienti

  • 1 kg calamari
  • 2 bicchieri passata di pomodoro
  • 2 cucchiaini di concentrato di pomodoro
  • 120 ml vino bianco secco
  • 3 filetti acciughe
  • 2 spicchi aglio
  • 1 ciuffo prezzemolo
  • olio evo q.b.
  • sale, pepe q.b.

Ecco come preparare un guazzetto delizioso come quello di Ziabene

calamari in guazzetto sugo
Calamari in guazzetto di Benedetta Parodi (Fonte: Instagram Screenshot)

Nella storia di Instagram, Benedetta Parodi, ha pubblicato la foto di un fantastico e delizioso guazzetto. Realizzarlo non è difficile! Prendete una padella capiente e fate rosolare uno spicchio d’aglio con olio evo. Non appena inizia ad imbiondirsi, unite i filetti di acciughe e fatele sciogliere completamente. A questo punto, versate la passata di pomodoro, aggiustate di sale e pepe e fate cuocere per una ventina di minuti.

Nel frattempo, pulite e lavate i calamari e tagliateli a rondelle. Prendete una nuova padella e fate rosolare nuovamente lo spicchio d’aglio e l’olio. Incorporate i calamari e fate saltare a fuoco alto per 4 minuti. Ora, sfumate con il vino bianco e lasciate evaporare la parte alcolica. Unite il concentrato di pomodoro, il pepe e fate insaporire per qualche minuto.

A questo punto, eliminate l’aglio ed unite il pesce al sugo precedentemente preparato. Mescolate, coprite con il coperchio, abbassate la fiamma e continuate a cuocere finché i calamari non saranno pronti. Trascorso il tempo necessario alla cottura, spegnete il fuoco, preparate le porzioni e spolverizzate con prezzemolo fresco. Inserite nei piatti delle fette di pane tostato e la ricetta dei calamari in guazzetto è terminata.