Brad e Angelina, Maddox Jolie Pitt si scaglia contro il padre: la decisione spiazza

La guerra tra Brad e Angelina non si ferma e questa volta il primogenito Maddox spiazza tutti con la sua decisione davvero scioccante.

Angelina e Maddox da piccolo
Angelina e Maddox da piccolo (screenshot instagram)

Sembrava una storia d’amore romantica, che tutte le donne sognano. E invece quella tra Brad e Angelina è diventata una relazione fondata su tribunali, avvocati, accuse di violenza e documenti inediti fatti depositare a sorpresa. Proprio nella giornata di ieri infatti era trapelata la notizia di un atto presentato dagli avvocati della Jolie contenente le testimonianze dei 6 figli della coppia.

Oggi, a far parlare di se, è la scioccante decisione del primogenito Jolie Pitt. Maddox è da sempre ritenuto un testimone fondamentale del rapporto nella coppia. Il ragazzo si è sempre schierato dalla parte della madre e non si è mai riservato nel commentare i comportamenti del padre. Dopo l’accusa di violenza domestica, fatta scattare da Angelina lo scorso 12 marzo, sembrerebbe che le parole del primogenito abbiano acquisito un valore aggiunto.

Già in passato il ragazzo si era schierato contro il padre accusandolo di violenza. Brad avrebbe colpito Maddox durante un viaggio in aereo e subito dopo la Jolie avrebbe chiesto il divorzio. Oggi il primogenito conferma la sua opinione nei confronti del padre e rivela una decisione importante: Maddox ha testimoniato contro il padre e non vuole più il suo cognome.

LEGGI ANCHE >>> Brad Pitt e Angelina Jolie ai ferri corti: spunta un documento inedito

Brad e Angelina, la decisione di Maddox

Brad Pitt attore
Brad Pitt attore (fonte Getty Images)

La notizia è stata annunciata, in esclusiva, dal magazine US Weekly. Stando a quanto rivelato Maddox ha testimoniato contro il padre nella disputa sull’affidamento dei figli di Brad e Angelina. Ciò che più spiazza è la decisione del ragazzo di voler rinunciare al cognome del padre. Sembrerebbe infatti che Maddox non usi il cognome Pitt già da un pò nei documenti non ufficiali. La Jolie non sarebbe d’accordo ma il figlio sembra essere convinto.

La risposta di Brad Pitt non è ancora arrivata. Gli avvocati dell’attore hanno però dichiarato che i figli della coppia sarebbero stati usati per colpirlo ma tale versione dei fatti è da verificare.