Sofficini fatti in casa: la ricetta per la felicità di grandi e piccini

I sofficini sono un secondo piatto sfizioso che mette d’accordo tutti quanti. Con vari ripieni e con un esterno croccante sono una vera bontà! Ecco la ricetta per i sofficini fatti in casa da soli

impasto sofficini fatti in casa
Foto di Rudy and Peter Skitterians da Pixabay

Fritti o al forno, i sofficini sono deliziosi e sfiziosissimi. Piacciono a tutti, sia grandi che piccini e sono ottimi da preparare quando si ha poco tempo a disposizione. Oggi vediamo insieme la ricetta per realizzare i sofficini da soli in casa con un procedimento semplice da eseguire. Genuini, sani ed economici, i sofficini sono perfetti da conservare e congelare per essere poi utilizzati all’occorrenza. Scopriamo gli ingredienti e come si preparano.

Ingredienti per otto sofficini

  • 240 ml latte + 4 cucchiai
  • 120 gr farina 00 + q.b.
  • 15 gr burro
  • sale, pepe q.b.
  • pangrattato q.b.
  • 1 uovo
  • ripieno a piacere

Come preparare in casa i sofficini: il procedimento

sofficini ripieni prosciutto formaggio
Sofficini fatti in casa ripieni di prosciutto e formaggio (Fonte: Video Screenshot)

Per realizzare i sofficini in casa iniziate con far bollire il latte con il burro. Aggiungete sale e pepe. Non appena il burro si scioglie ed il latte bolle, incorporate la farina tutta in una volta e cuocete per circa cinque minuti. Trascorso questo tempo, togliete l’impasto dal fuoco e posizionatelo su un piano da lavoro per farlo raffreddare completamente.

A questo punto, avvolgete l’impasto nella pellicola e riponetelo in frigorifero per almeno 45 minuti. Ora, riprendetelo e dividetelo in otto parti che stenderete con un matterello formando delle sfoglie rotonde non troppo spesse. Scegliete il ripieno che preferite e farcite le sfoglie (per il ripieno con prosciutto e formaggio aggiungete anche la besciamella). Chiudetele a mezza luna e sigillate bene i bordi prima facendo pressione con le dita e poi passandoci sopra una forchetta.

Finito con la farcitura, prendete ciascun sofficino e passatelo prima nella farina, poi nell’uovo mescolato con il latte ed infine nel pangrattato. Adagiateli su una teglia ricoperta con carta da forno, spennellateli con un filo di olio evo ed infornate in forno preriscaldato a 180° per una ventina di minuti. Quando i sofficini saranno belli dorati e croccanti, sfornateli e servite finché son caldi.

Buon appetito a tutti!