Paura per Tina Cipollari: borseggiata all’interno di un bar

La nota opinionista di Uomini e Donne Tina Cipollari è stata vittima di un borseggio in un bar di Fiumicino. Il suo racconto.

Tina Cipollari derubata
L’opinionista di Uomini e Donne, Tina Cipollari (fonte: Instagram)

Tina Cipollari, volto noto di Canale 5 come storica opinionista di Uomini e Donne al fianco di Gianni Sperti, è stata vittima di un borseggio in un bar di Fiumicino. La disavventura si è risolta per il meglio per lei, è andata peggio invece al borseggiatore che è stato invece denunciato all’Autorità giudiziaria.

Il borsello sottratto, e poi restituito, conteneva soltanto uno specchietto e un rossetto, ma l’occasione, si sa, fa l’uomo ladro. L’opinionista si è distratta un attimo lasciando incustodito l’oggetto sul bancone del bar nel quale si trovata. Ecco che quindi un uomo, approfittando della situazione, ha intascato il borsello ed è fuggito con il “bottino”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Tina Cipollari, quanto guadagna l’icona di Uomini e Donne? Da non credere

Tina Cipollari derubata: identificato il borseggiatore

Non appena si è resa conto di non avere più il borsello con sé, la Cipollari ha dato l’allarme denunciando il furto alla Polizia. Ci è voluto un giorno intero per procedere alla visualizzazione dei filmati delle telecamere di sorveglianza del locale. Poi, una volta identificato l’uomo, si è scoperto che si tratta di un cliente abituale del bar.

Per cui, il giorno dopo il fatto, gli agenti di polizia hanno atteso il ladro nel locale e, una volta arrivato, gli hanno chiesto di restituire alla Cipollari l’oggetto sottrattole. Non c’è stata alcuna resistenza da parte dell’uomo che ha subito restituito il borsello, ammettendo però di aver buttato via il contenuto, cioè lo specchietto e il rossetto. Almeno però, Tina ha potuto riavere indietro la sua borsetta. L’uomo invece è stato denunciato per furto. Tutto, per un rossetto e uno specchietto.