L’Eredità, la campionessa non ce la fa ma interviene Flavio Insinna: “E’ un risultato”

La campionessa dell’Eredità cede sul più bello, ma in suo aiuto interviene Flavio Insinna, che tira fuori una delle sue meravigliose perle.

Flavio Insinna Consola Campionessa Roberta Eredità
Roberta, campionessa dell’Eredità (Facebook)

Quando ci sono in palio dei soldi da vincere, soprattutto se poi andranno a finire nelle “tasche” di una buona causa, la tensione è tanta. E lo sanno bene i concorrenti dei vari contenitori televisivi che ogni sera fanno sì che qualcuno possa portare a casa un ricco montepremi.

Uno di questi programma è L’Eredità, condotto dal sempre sorridente e spumeggiante Flavio Insinna. Quest’ultimo accompagna il campione o la campionessa in carica sino all’atto finale: la ghigliottina, momento in cui il concorrente in gara deve indovinare la parola misteriosa.

E ieri sera è toccato alla campionessa Roberta. In caso di vittoria la somma sarebbe stata devoluta in beneficienza. Una responsabilità non da poco dato che si giocava per ben 52.500 euro. La campionessa, però, sul più bello, si è lasciata letteralmente andare. Forse troppa sicurezza, forse un pizzico di sfortuna. E in sui aiuto è subito intervenuto il buon Flavio.

LEGGI ANCHE >>> L’Eredità, grande vittoria alla ghigliottina! Poi svela come ha fatto – FOTO

La campionessa scivola sulla parola misteriosa: Insinna entra in azione

Flavio Insinna Consola Campionessa Roberta Eredità
Flavio Insinna, conduttore televisivo (screenshot instagram)

Dieci parole, cinque da scegliere e cinque da eliminare, per poi portarle fino alla fine e indovinare la parola misteriosa. Quelle di ieri erano: “strada”, “figura”, “teatro”, “con me” e “pioggia”. E su quest’ultima parola, pioggia appunto, si poteva già capire che si poteva trattare di DANZA.

Ma Roberta si è emozionata all’ultimo passo. Sul cartellino arancione ha scritto QUINTA, come risposta finale. Dopo diversi momenti suspense, Flavio ha dato la risposta esatta, che era appunto danza. Un po’ di sconforto da parte della campionessa, ma il conduttore è subito intervenuto in suo favore: “Se è vero che non possiamo festeggiare, il fallimento sarebbe stato non provarci, brava lo stesso”.

Nell’arco di tutta la settimana, per la Comunità di Sant’Egidio, sono stati raccolti 35.000 euro. Era questa l’associazione principe a cui devolvere i soldi. Da questa settimana si cambia registro o come ha detto lo stesso Flavio “cambieremo obiettivo”.