Avanti un Altro, il concorrente come l’attore a luci rosse: “Non diciamo niente” – FOTO

Avanti un Altro è un covo di siparietti e scene ad alto contenuto di risate. Oggi il concorrente ha rubato la scena con la sua storia: lui come il noto attore a luci rosse

Paolo Bonolis ad Avanti un Altro
Paolo Bonolis (Foto alla tv)

Avanti un Altro non smette di regalarci scenette decisamente divertenti che colpiscono sia il pubblico in studio che tutti i telespettatori da casa. Anche quest’oggi non sono mancati i personaggi di Claudia Ruggeri che fanno impazzire i fan con scenette decisamente esilaranti. Allo stesso tempo, in quest’edizione si stanno mettendo in evidenza anche dei concorrenti decisamente sopra le righe che riescono puntualmente a catturare l’attenzione del pubblico.

I siparietti che vedono come protagonisti anche Paolo Bonolis e Luca Laurenti sono immancabili e anche questa volta i due super conduttori sono rimasti spiazzati. Il concorrente, infatti, ha svelato un aspetto particolarmente curioso della sua vita privata, lasciando a bocca aperta tutti. Ricostruiamo quanto accaduto quest’oggi in puntata e la reazione da parte del pubblico che di certo non si è sottratto a un botta e risposta molto simpatico.

LEGGI ANCHE >>> Avanti un Altro, Bonolis non può crederci: “Che storia meravigliosa” – FOTO

Avanti un Altro, il concorrente paragonato a Franco Trentalance: Bonolis spiazzato

Maurizio, concorrente di Avanti un Altro
Maurizio, concorrente di Avanti un Altro (Foto alla tv)

Uno dei concorrenti di questa fin dalla presentazione sembra sopra le righe: “Buonasera a tutti, sono Maurizio e vengo da Viareggio. Ho 52 anni e sono felicemente single. Ho molti hobby e ho il sangue nerazzurro come te, chiedo scusa”. Bonolis risponde prontamente: “Ma si scusassero gli altri”. Maurizio va avanti con la sua storia: “Ho un soprannome nella Versilia: mi chiamano il Trentalance della Versilia… Non si sa perché”. Bonolis non se lo fa ripetere due volte: “Ha il cucù sviluppato, diciamo”. Il concorrente non si ferma: “E’ mio amico, lo conosciamo. Non diciamo niente, lasciamo la speranza. Nella vita faccio karaoke, canticchio, ma non sono bravo come lui (si riferisce a Laurenti, ndr.)”. Il tema poi è la “Porchetta“. Il concorrente allora esclama “E’ fatto a posta”.