Avanti un Altro, Bonolis non lo accetta: “Hai fatto una stupidaggine, vai via” – FOTO

Paolo Bonolis è assolutamente incontenibile nella puntata di oggi di Avanti un Altro. Il noto conduttore prende a cuore la storia della concorrente, ma poi la bacchetta sul finale. La ricostruzione

Bonolis deluso ad Avanti un Altro
Bonolis al gioco finale di ‘Avanti un Altro’ (foto alla tv)

Paolo Bonolis anche oggi è grande protagonista ad ‘Avanti un Altro’. Il conduttore non si trattiene nel gioco finale, quando la giovane concorrente sbaglia e perde l’occasione di portare a casa il ricco montepremi. La ragazza sembra particolarmente ansiosa e non sfrutta al meglio l’occasione, ma lui sembra prendere particolarmente a cuore la sua storia.

Paolo Bonolis sembra prendere particolarmente a cuore la storia nel programma della giovane concorrente. Inizia infatti a caricarla una volta arrivata al gioco finale. All’indirizzo di Mariana dice, infatti: “Deve restare concentrata, gioca per 110 mila euro. Nemmeno lei può crederci… Ecco, deve crederci! Alla tua età devi crederci sempre!”. La ragazza inizia il gioco finale e sembra decisamente tesa, con qualche incertezza e gesto di sconforto di troppo. Di fronte all’ennesimo errore Bonolis esclama: “Eh no dai! Queste sono quelle più facili, attenta!”. La ragazza blocca a 29mila euro: “Dai te ne mancano otto, comunque dovesse andare, devi tornare a casa felice”.

LEGGI ANCHE >>> Avanti un Altro, Bonolis perde la pazienza con Carmen di Pietro: “Non ce la fa” – FOTO

Avanti un Altro, Bonolis e la reazione alla sconfitta della concorrente

Mariana, concorrente di 'Avanti un Altro'
Mariana, concorrente di ‘Avanti un Altro’ (Foto alla tv)

Il tempo è bloccato, ma la ragazza sembra comunque dare le risposte in maniera un po’ troppo frettolosa. E’ a questo punto che Bonolis le dice “Calma!” avvertendola di quanto stava per succedere. “Si o no, il bambù è una pianta sempre verde?” “Si”, ma la risposta è no e la ragazza perde. Bonolis a questo punto mostra tutto il suo dispiacere: “Certo che no. Perché hai fatto una stupidaggine, ti avevo detto di pensarci. Hai sbagliato! Sarei stato più felice di tutti se vincevi. Vattene via”.