Covid, nuovo annuncio di Speranza: “Prossime riaperture a una condizione”

La situazione relativa il Covid-19 appare ancora decisamente complicata. Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, si è esposto sul quadro relativo le possibili riaperture: ecco tutte le novità

Speranza in primo piano
Speranza (Getty Images)

Il Covid-19 mette ancora in grande apprensione l’intero Italia e il Mondo. La campagna vaccinale, iniziata ormai diverse settimane fa, rappresenta un passo essenziale per uscire dalla pandemia, ma non è possibile in questo momento abbassare la guardia e dare l’ok a un liberi tutti che sarebbe assolutamente devastante dal punto di vista sanitario e sociale. Il momento, dunque, è decisivo e anche in vista della Pasqua l’Italia sarà costretta a tenere particolare attenzione per non cadere in nuove impennate di contagi che sarebbero estremamente dannose.

A tal proposito, Roberto Speranza si è espresso sulla situazione e sulle eventuale riaperture, come riportato da ‘SkyTg24. Il ministro della Salute ha spiegato che ai allargherà la presa “appena i dati epidemiologici ci consegneranno un quadro diverso”. Alle porte di Pasqua, il noto politico fa il punto della situazione: “Nel nostro Paese, come nel resto d’Europa, la situazione resta piuttosto seria. Dobbiamo essere ancora molto attenti e rigorosi, ma guardo alle prossime settimane con fiducia per le misure attuate e l’accelerazione della campagna vaccinale. Negli ultimi due giorni sono arrivati 1 milioni 800 mila dosi”.

LEGGI ANCHE >>> UeD, ex coppia senza lavoro dopo il Covid: “Così restiamo a galla”

Covid, Speranza tra le possibili riaperture e i colori delle Regioni

Covid, Speranza in Parlamento
Speranza (Getty Images)

Intanto, il Governo continua a valutare la difficile situazione che avversa in diverse regioni con una risalita di contagi che fa fatica ad arrestarsi. Proprio per questo motivo, andrà valutata attentamente la situazione nel Veneto e nelle Marche. Le due regioni, infatti, vanno verso il cambio di colore e potrebbero presto diventare arancioni. La Campania, invece, per il momento, in perfetta linea con il discorso di Speranza, pare dovrà restare ancora rossa. Bisognerà, dunque, ancora attendere con un allentamento delle misure per la pandemia da Covid.