Tommaso Zorzi, incidente domestico per l’influencer: cos’è successo

Incidente pasquale per Tommaso Zorzi. Il giovane influencer aggiorna sulle sue condizioni di salute i fans in apprensione 

tommaso zorzi ride
Il giovane influencer Tommaso Zorzi (Instagram)

Paura per il giovane influencer Tommaso Zorzi. Il vincitore dell’ultima edizione del Grande Fratello Vip è stato, infatti, vittima di un incidente domestico proprio durante il giorno di Pasqua.

Il blogger è ora impegnato come opinionista del reality “L’Isola dei famosi” in onda su Canale 5. Dopo il trionfo nel programma condotto da Alfonso Signori, infatti, il giovane è sempre più richiesto in televisione. Merito della sua innata capacità nell’intrattenimento e del suo talento nell’innescare interessanti dinamiche all’interno dei salotti TV.

La sua carriera sembra tutta in ascesa e molti fans, a seguito dell’incidente domestico, sono rimasti in apprensione poiché sperano di poterlo ammirare sugli schermi, lasciandosi alle spalle ogni tipo di inconveniente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Verissimo, Tommaso Zorzi e il flirt con Gabriel Garko: tutto sul loro rapporto

L’incidente domestico di Tommaso Zorzi

tommaso zorzi e gilda
L’influencer Tommaso Zorzi e la sua cagnolina Gilda (Instagram)

Il vincitore del GF Vip ha mostrato sul social Instagram uno scatto ritraente il suo braccio sanguinante. Così ha reso note le dinamiche di un piccolo incidente domestico da lui subito proprio il giorno dedicato alla celebrazione della festività di Pasqua. Il giovane ha rivelato di essere caduto dalle scale di casa sua, spiegando anche i dettagli: “Avevo Gilda in braccio, lei ha iniziato a dimenarsi e io per metterla giù e non buttarla sono caduto io”.

Gilda è la sua dolcissima cagnolina, nominata spesso dal blogger anche sui social. Fortunatamente la caduta non ha avuto conseguenze pesanti ne per Gilda ne per il suo padroncino che quindi è di nuovo pronto per sedere sulla poltrona da opinionista all’Isola dei famosi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Tommaso Zorzi (@tommasozorzi)