Fedez, ordine restrittivo da parte di Amazon: “Non me le fanno vedere”

Il conduttore di ‘LOL: chi ride è fuori’, Fedez, attraverso le storie Instagram spiega di aver ricevuto un ordine restrittivo da Amazon: il motivo

Fedez e Mara Maionchi a Lol
Fedez e Mara Maionchi, conduttori di LOL (screenshot Instagram)

In un modo o in un altro Fedez riesce sempre ad essere al centro di mille gossip. Ovviamente al momento il principale motivo per cui il cantante è al centro dell’attenzione è la nascita della piccola Vittoria, secondogenita sua e di Chiara Ferragni. Oltre all’euforia per la nascita della figlia però c’è anche la soddisfazione lavorativa, con l’incredibile successo di ‘LOL: chi ride è fuori’, programma di Amazon Prime Video, dove dieci comici si sfidano sul non dover ridere, cosa molto difficile. Proprio per questo programma il cantante rivela di aver ricevuto un ordine restrittivo proprio da parte del colosso dello shopping online, che si è dedicato anche allo show business.

Fedez, prima dell’uscita di LOL rivela: “Amazon mi ha dato un ordine restittivo”

Fedez nella storia Instagram
Il cantante Fedez (Screenshot Instagram)

Continua il grande successo di ‘LOL: chi ride è fuori‘, programma prodotto da Amazon Prime Video, dove dieci comici per sei ore devono cercare di non ridere alle battute degli altri. A condurre il programma c’è il noto cantante Fedez, da poco diventato papà per la seconda volta, e Mara Maionchi, nota discografica e giudice dei talent. Dopo il grande successo delle prime quattro puntate, domani uscirà la parte finale del programma.

Potrebbe interessarti anche >>> ‘LOL: chi ride è fuori’, dura critica del giornalista: i social insorgono

Così per pubblicizzare questa uscita Fedez rivela anche che Amazon gli ha posto un divieto: “Amazon mi ha imposto un ordine restrittivo. Infatti nemmeno io posso vedere le puntate prima, non le ho viste, perché dicono che sennò mi faccio scappare gli spoiler”. Dunque visti i precedenti guai in cui il cantante si è cacciato, tipo a Sanremo con il piccolo spoiler della canzone, Amazon ha deciso di tutelarsi.