Lino Banfi, l’appello: “Raghezzi, fatelo per riavere la vostra vita”

Lino Banfi fa un appello al senso di responsabilità. Ai “Raghezzi” l’attore raccomanda: “fatelo per riavere la vostra vita”

lino banfi ride
L’attore Lino Banfi (getty images)

Lino Banfi è forse l’attore pugliese più famoso d’Italia. Il suo talento ha conquistato intere generazioni nel corso della sua carriera. Dalle commedie anni ’80 fino ad arrivare a Nonno Libero di “Un medico in famiglia” la sua ecletticità artistica ha lasciato il segno in ogni occasione.

La sua innata capacità di far divertire il pubblico  ha permesso alle sue battute di entrare nella memoria collettiva. L’attore, però, questa volta sorprende tutti con un importante appello rivolto soprattutto ai “diversamente” giovani.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Lino Banfi scoppia a piangere in tv: il motivo è sua figlia Rosanna

L’appello di Lino Banfi ai “raghezzi”

lino banfi con premio
Lino Banfi (getty images)

L’interprete è sempre stato molto attento anche ai temi del sociale. In periodo di pandemia da Covid-19 l’artista di Andria ci ha tenuto a raccomandarsi con i ragazzi della terza età circa l’importanza del vaccino, lanciando un appello ai microfoni di Adnkronos.

Cari raghezzi, fatevi qualunque tipo di vaccino! Ora arriva anche Johnson & Johnson e se lo fate vi regalano pure uno shampoo“, con queste parole cariche di ironia l’attore ha scelto di sottolineare quanto sia cruciale la somministrazione del vaccino. 

L’interprete ha poi raccontato di essere stato appena vaccinato con Moderna, ma che non avrebbe avuto alcun problema a farsi inoculare anche AstraZeneca, nonostante le polemiche.

Se gli italiani vogliono uscire da questo casino e riaprire i bar i ristoranti e soprattutto la loro vita devono cambiare mentalità. Perché quello che si sta chiudendo è la nostra vita“, queste il profondo messaggio dell’artista pugliese a tutta la popolazione. Prima della vaccinazione anti-Covid, l’interprete ha dichiarato di aver fatto anche quello contro l’influenza, come è sua abitudine ogni anno.