Pamela Prati, chi sono i vip che le sono rimasti accanto
Pamela Prati, chi sono i vip che le sono rimasti accanto

Pamela Prati, chi sono i vip che le sono rimasti accanto

Pamela Prati si racconta in un’autobiografia svelando i suoi più intimi segreti dall’infanzia allo scandalo “Mark Caltagirone” dell’anno scorso.

Oggi, ospite della 36° puntata di Domenica In, in onda su RaiUno alle 14 c’è un’attesissima ospite. Ad un anno di distanza dallo scandalo che l’ha vista protagonista, torna in tv Pamela Prati. Lo fa in grande stile, sulla rete ammiraglia della Rai e con l’accoglienza e la delicatezza tipica solo della “zia d’Italia”, Mara Venier.

La Prati ha pubblicato un libro, uscito il 7 maggio, dal titolo “Come una carezza.” L’opera è un’autobiografia in cui la soubrette sarda si racconta dagli anni dell’infanzia, gli esordi, il successo con il Bagaglino fino al periodo recente che l’ha vista prepotentemente sui rotocalchi dell’intera nazione. Sbeffeggiata, a tratti umiliata, Pamela Prati sembra voler riprendere la sua rivincita e lo fa a suo modo, con le sue parole affidate a pagine intere dove dire a gran voce la sua verità.

Il caso mediatico esploso l’anno scorsa l’ha profondamente segnata. Per chi non lo ricordasse (ma ci risulta difficile pensare che qualcuno possa averlo fatto), l’anno scorso Pamela Prati dichiarò insistentemente di essere in procinto di sposare un facoltoso imprenditore di nome Mark Caltagirone. Vennero sollevati numerosi dubbi sull’esistenza dell’uomo che, difatti, era tutta un’invenzione. Il perché del gesto non è mai stato del tutto chiarito.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Carlo Verdone svela chi è la sua anima gemella

Pamela Prati, racconto di un’infanzia difficile

Pamela Prati
Valeria Marini e Pamela Prati – Facebook

Pamela Prati si dice contenta di aver archiviato il periodo più brutto della sua vita e l’uscita del suo libro rappresenta una nuova fonte di gioia. Ci lavorava da anni ma non era soddisfatta della riuscita, per questo aveva accantonato il progetto.
“ Mi dicevo di scrivere un libro sui miei segreti di bellezza, su come facevo a mantenermi in forma…Ma non lo sentivo mio” – ha dichiarato.

Quello che le è accaduto l’ha spinta a riprendere in mano carta e penna. La gente deve sapere chi è la vera Pamela, cosa è stata la sua solitudine e la disperazione per non avere una famiglia. La sua è stata un’infanzia infelice. Dice la soubrette: “Vorrei poter riavere quegli anni rubati anche adesso. Sono ancora una ladra di sogni.”

Nel suo libro la showgirl dice che l’amore è la cosa che più conta per lei. Ha scelto di raccontarsi proprio avendo presente questo punto di partenza. Bisogna scavare nei ricordi, mettere nero su bianco le ferite di un’infanzia non vissuta come avrebbe voluto, alcuni traumi rimangono incisi nel tempo.

Da lì parte tutto, da quei primi anni di sofferenza. Nel suo libro “Come una carezza” vuole dare anche un messaggio di speranza, ripercorrere le passioni di una giovinezza comunque spensierata, l’affetto del pubblico che l’ha seguita per anni, i grandi amori vissuti con immensa passione e le amicizie (poche) che l’hanno sempre accompagnata come quelle di Valeria Marini e PierFrancesco Pingitore (due dei pochissimi nomi celebri che vengono citati).

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Fiorello e la storia con la baby sitter che non ti aspetti