Il Coronavirus cambia i viaggi in aereo: cosa si può fare e cosa no

Come cambiano i viaggi in aereo ai tempi del Coronavirus: alcune semplici regole per capire cosa si può fare e cosa no.

Dopo alcuni mesi di stop, ripartiranno a breve, in maniera piuttosto regolare, anche i viaggi in aereo. La lunga pausa causata dall’esplosione del Coronavirus ha senza dubbio creato non pochi problemi ai tantissimi viaggiatori che regolarmente utilizzavano gli aeromobili per spostarsi con rapidità da una parte all’altra del mondo. A breve, come annunciato da tantissime compagnie aeree, verrà nuovamente potenziato il servizio e sarà possibile volare in totale sicurezza. Sarà necessario però cambiare alcune abitudini: a causa del Covid-19 saranno introdotte delle nuove regole che tutti i passeggeri dovranno seguire.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Cambia la politica di rimborso per i voli aerei cancellati a causa del Coronavirus: attivo un numero di telefono gratuito

Viaggi in aereo al tempo del Coronavirus: i consigli per i viaggiatori

Viaggi in aereo Coronavirus
Come sarà viaggiare ai tempi del Coronavirus? Ecco alcuni consigli –  Foto di Jan Vašek da Pixabay

Al momento, è doveroso precisarlo, non esiste ancora un decalogo di regole da seguire in maniera pedissequa, ma secondo le indiscrezioni trapelate da numerose compagnie aeree, le nuove norme in materia viaggi aerei ai tempi del Coronavirus saranno bene o male equivalenti per quasi tutte le compagnie internazionali.

Sia in aeroporto che sul velivolo sarà necessario indossare guanti e mascherine e mantenere inalterata la distanza sociale di circa un metro dalle altre persone. Quasi certo anche l’utilizzo da parte degli inservienti degli aeroporti di termo scanner per la misurazione della temperatura.

Ancora incertezza invece sulle modalità di assegnazione dei posti. Se infatti, quasi certamente, il posto centrale di tutte le file dell’aeromobile resterà libero, c’è da comprendere se anche tra i familiari il distanziamento sociale a bordo sarà obbligatorio. Un grosso punto interrogativo è anche legato alla possibilità di portare a bordo dell’aereo i bagagli a mano: voci incontrollate parlano di un’idea di bloccare, momentaneamente, la possibilità di portare con sé borse o piccoli trolley.

E’ atteso per le prossime ore una prima bozza di nuovo regolamento per i viaggiatori. Vi terremo aggiornati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>Viaggi all’estero, l’Italia apre e gli altri? Dove potremo andare in vacanza